Sergio Sylvestre, rilasciato l’Ep d’esordio del cantante di Amici

Da venerdì disponibile il primo Ep di Sergio Sylvestre, anticipato in radio dall’omonimo singolo Big Boy: è il debutto per il concorrente di Amici.

Lui è Sergio Sylvestre, uno dei concorrenti di Amici: dallo scorso venerdì, 20 maggio, il suo Ep d’esordio è finalmente disponibile. Un Ep anticipato in radio dall’omonimo singolo, Big Boy, che Sergio ha già presentato proprio nel corso della trasmissione di Maria De Filippi, talent che lo vede in gara e pronto alla finalissima, che andrà in onda mercoledì prossimo su canale 5. Il singolo è stato scritto da Ermal Meta: nell’Ep, però, sono presenti anche altri tre inediti e quattro cover, queste ultime cavalli di battaglia che Sergio Sylvestre ha interpretato nel corso della trasmissione Amici.
Le cover sono “Hello” di Adele, “Say Something” di A Great Big World, “Take Me To Church” di Hozier e “Cheating” di John Newman.

I brani contenuti nell’Ep

Come detto l’Ep Big Boy presenta anche quattro inediti in totale, con il brano che dà il titolo al lavoro di Sergio a fare da apripista: “Big Boy” (Ermal Meta), “Ashes” (Mattias Frändå, Johan Åsgärde, Oliver Lundström, Robin Bengtson, Robin Stjernberg), “Save me” (David Gibson – Becky Claire Hill), “No goodbye” (Ermal Meta). Ermal Meta, apprezzato talento in gara tra i giovani in occasione dell’ultimo Festival di Sanremo, ha scritto anche No goodbye, altro inedito presente.
Un ragazzo che non passa inosservato non soltanto per la sua grande voce ma anche per un fisico piuttosto possente, vista l’altezza (2,10 metri): soprattutto il timbro e la voce calda rendono Sergio Sylvestre una delle rivelazioni della stagione del talent di Maria De Filippi che, di anno in anno, dà la possibilità ad artisti sconosciuti di emergere e provare a costruire il proprio successo.

Amici: quanti talenti sfornati dal programma della De Filippi

Lo scorso anno era toccato ai The Kolors, tra i più apprezzati del 2015 (come testimoniano anche i numeri e le vendite del loro album), prima di loro ai Dear Jack (capitanati da Alessio Bernabei, ora solista), ad Annalisa, Deborah Iurato, e ancor più indietro nel tempo a Emma Marrone (ora anche coach di una delle due squadre di Amici), Alessandra Amoroso, Marco Carta e Valerio Scanu. Sono alcuni dei ragazzi che partiti proprio da Amici hanno sfidato il pregiudizio di chi non vede di buon occhio i prodotti dei talent, affermandosi nella discografia italiana.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-05-2016

Ivana Crocifisso