Sanremo – Carlo Conti: “Parte del mio compenso andrà ai terremotati”

Bufera sul Festival di Sanremo, Carlo Conti: “È più bello aiutare gli altri senza farlo sapere, senza sbandierarlo per farsi belli

Si avvicina l’inizio del Festival di Sanremo e già montano – immancabili –  le polemiche sulle spese affrontate dalla RAI per l’organizzazione e la messa in onda dell’evento. Sotto la lente d’ingrandimento i compensi di conduttori e ospiti ma quest’anno a giocare d’anticipo è proprio il padrone di casa Carlo Conti, il quale ha reso noto che devolverà parte del suo ingaggio alle popolazioni colpite dal terremoto: “È più bello aiutare gli altri senza farlo sapere, senza sbandierarlo per farsi belli – ha dichiarato il conduttore in una intervista rilasciata a Oggi. Avevo già programmato di destinare una somma importante alle popolazioni colpite dal terremoto e volevo tenerlo per me, ma purtroppo queste polemiche assurde mi costringono a renderlo pubblico. Sono amareggiato perché si parla senza sapere, per supposizioni. I miei Festival hanno fatto guadagnare, visto che la pubblicità ripaga ampiamente tutti i costi, e hanno prodotto utili importanti. Non lo dico io, ma le cifre ufficiali rese note dalla Rai.Amare il prossimo è per me un comandamento importante che cerco di mettere in pratica ogni giorno.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-02-2017

Nicolò Olia