Dopo il primo ascolto i giornalisti italiani hanno dato i voti alle canzoni di Sanremo 2023: ecco chi vincerebbe, stando alle prime sensazioni.

Per una volta i bookmaker e i giornalisti sembrano essere d’accordo: il vero grande favorito del Festival di Sanremo 2023 è Marco Mengoni. Lo avevano già anticipato i principali siti di scommesse dopo l’annuncio, dandolo per principale candidato alla vittoria insieme a Ultimo. Il primo ascolto delle canzoni da parte della stampa ha però in parte cambiato le carte in tavola. Se è vero che il cantante di Ronciglione resta infatti il grandissimo favorito della vigilia, al momento a inseguirlo più da vicino sarebbe una vera sorpresa.

Sanremo 2023: il vincitore (secondo i giornalisti)

Come sappiamo, il 16 gennaio alcuni giornalisti italiani (non tutti quelli che saranno accreditati per il Festival) hanno avuto l’onore di ascoltare in anteprima le ventotto canzoni del Festival di Sanremo 2023, dando immediatamente le loro impressioni su questi brani, in alcuni casi anche attraverso delle vere e proprie pagelle.

Madame
Madame

Il giorno dopo il sito Domani ha provato a stilare quindi una classifica di Sanremo 2023 tenendo conto delle valutazioni dei siti. Prendendo in esame i giudizi di diciassette importanti testaste (la stessa Domani, il Corriere della Sera, Repubblica, La Stampa, Il Sole 24 Ore, la Gazzetta dello Sport, All Music Italia, DavideMaggio.it, SkyTg24, Il Mattino, Il Messaggero, Vanity Fair, ANSA, Libero, SuperguidaTv, Gay.it e Oggi), togliendo per ogni artista il voto più alto e il voto più basso e facendo una media, il sito ha cercato di stabilire una sorta di classifica di quelli che dovrebbero essere i favoriti della kermesse, almeno per la stampa. E il risultato è davvero sorprendente.

Chi è il favorito per la stampa italiana

Pronostico rispettato dal favorito per la stampa italiana. A vincere, o meglio a stravincere, stando alla critica specializzata dopo il primissimo ascolto, dovrebbe essere Marco Mengoni, l’unico che, come media, supera il 7.5 di valutazione. Gli si avvicina, ma nemmeno troppo, al secondo posto una grande sorpresa della kermesse: Madame, unica altra artista a superare il 7 di media. A chiudere il podio Colapesce e Dimartino.

Leggi anche
Sanremo 2023, cambia ancora il regolamento: l’ultima novità voluta da Amadeus

Ma è l’intera classifica a sorprendere. Ad esempio, al quarto posto troviamo Ariete, addirittura davanti a Giorgia, una delle favorite della vigilia, e a Lazza, il rapper-pianista che arriva sul palco dell’Ariston con il titolo di artista che ha venduto più di tutti nel 2022. Malino, invece, almeno per quelle che sono le aspettative su di lui, Ultimo: per lui solo un nono posto, davanti a Elodie e al giovanissimo gIANMARIA, il migliore tra i ragazzi di Sanremo Giovani.

E se Tananai dovrebbe rifarsi dopo l’ultimo posto dello scorso anno (da questa classifica risulta dodicesimo), finirebbero a metà classifica alcuni grandi del passato come Gianluca Grignani e Paola e Chiara, rispettivamente quindicesimo e sedicesime. Chi chiuderà invece agli ultimi posti? Per la stampa italiana la sfida è tra alcuni dei giovanissimi che hanno strappato il pass durante la finale di Sanremo Giovani: in particolare a chiudere la graduatoria dovrebbe essere Olly, davanti a Sethu, Will e anche a LDA, il figlio di Gigi D’Alessio rivelazione dell’ultimo Amici.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

Sanremo strillo

ultimo aggiornamento: 18-01-2023


Ultimo svela il significato di Alba in un post su Instagram

Sanremo 2023: Amadeus annuncia il ‘terzo palco’ e tanti nuovi ospiti italiani