Sanremo 2016, solo tre hanno già vinto il Festival, tanti gli esordienti assoluti

Sanremo 2016, solo tre hanno già vinto il Festival, tanti gli esordienti assoluti

Enrico Ruggeri, Arisa e Valerio Scanu sono gli unici ad aver già vinto un’edizione di Sanremo: ecco qualche dettaglio sui venti big in gara.

Due Festival di Sanremo vinti, uno nel 1987 insieme a Tozzi e Morandi, uno nel 1993 con Mistero: Enrico Ruggeri sarà uno dei senatori della prossima edizione della kermesse ligure. Il brano, dal titolo più sanremese che mai (Il primo amore non si scorda mai) è uno dei venti scelti dalla commissione presieduta da Carlo Conti. Un Festival che unirà esperienza (ed è il caso di Ruggeri), sorpresa (Morgan ed Elio) e freschezza (i giovani ex talent): la formula voluta da Carlo Conti porterà all’Ariston, nel segno della tradizione, anche Patty Pravo, cinquant’anni di carriera sulle spalle, in gara con Cieli Immensi, brano scritto per lei da Fortunato Zampaglione. Ai nastri di partenza una agguerrita concorrenza: pochi (tre su venti) quelli che hanno già avuto l’onore di vincere una delle edizioni del Festival.

Tre Big hanno già vinto Sanremo in passato

Tra questi, oltre a Ruggeri, c’è Arisa, che lo scorso anno fu con Emma Marrone e Rocìo Muñoz Morales co-conduttrice insieme a Carlo Conti ma che quest’anno ha deciso di tornare come concorrente.

Di vittorie se ne intende, Arisa, in gara con Guardando il Cielo: ha trionfato tra le Nuove Proposte nel 2009 (con Sincerità) e nel 2014 con Controvento.

Ama ed è affezionata al Festival e punta all’Eurovision Song Contest, manifestazione alla quale accederà, in rappresentanza dell’Italia, il vincitore di Sanremo.

Una vittoria all’attivo anche per Valerio Scanu (Finalmente piove il titolo del brano), nell’unica altra partecipazione, quella del 2010 con Tutte le volte che.

Gli esordienti: Francesca Michielin, Clementino, Debora Iurato

Tre vecchi vincitori, qualche esordiente, come Francesca Michielin era salita sul palco per duettare con Chiara, ma è la prima assoluta da concorrente: canterà Nessun grado di separazione. Esordio anche per il rapper Clementino, classe ’82: sette album sulle spalle ma mai all’Ariston, ci proverà quest’anno con Quando sono lontano.

Prima volta di Debora Iurato, ex Amici in gara con Giovanni Caccamo, il vincitore tra le Nuove Proposte nel 2015: canteranno un brano scritto per loro da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Per il resto dei concorrenti, invece, non ci sarà l’emozione del debutto, anche se nel caso di Alessio Bernabei, ex Dear Jack, sarà tutto diverso dallo scorso anno.

Bernabei sfida i suoi Dear Jack, Elio contro Morgan

Il cantante, infatti, aveva già calcato il palcoscenico dell’Ariston 12 mesi fa, insieme al resto del gruppo: tra il 9 e il 13 febbraio prossimo, invece, parteciperà da solista per la prima volta, dopo la separazione dalla band. La particolarità, però, sarà che in gara ci saranno anche i Dear Jack, con un nuovo frontman, l’ex X Factor Leiner Riflessi.

I due concorrenti più giovani sono Rocco Hunt, vincitore di Sanremo Giovani 2014, l’anno prima di Giovanni Caccamo, e Lorenzo Fragola, classe ’95, alla seconda partecipazione consecutiva dopo quella che aveva fatto seguito alla vittoria di X Factor 8.

A proposito di X Factor a Sanremo ci sarà uno dei giudici dell’ultima edizione, Elio con le sue Storie Tese: due partecipazioni, due secondi posti, sia nel 1996 che nel 2013. Arrivarono invece ultimi, nel 2001, i Bluvertigo di Morgan, quest’anno in gara con Semplicemente. All’Ariston anche Zero Assoluto, Dolcenera, Annalisa, Irene Fornaciari, Neffa, Stadio e Noemi.

ultimo aggiornamento: 14-01-2016