Rumors su George Michael: sarebbe ricoverato in una clinica svizzera

Secondo i ben informati George Michael sarebbe ricoverato in una clinica svizzera: è stato il magazine “Bild” a diffondere la notizia.

A scriverlo era stata la Bild: ora la notizie è stata ripresa anche da NME. Secondo le indiscrezioni, George Michael sarebbe in cura in una clinica svizzera (il magazine tedesco individua la struttura nel Kusnacht Practice, il cui costo si aggira intorno ai 100.000 euro, circa 72.000 sterline), entrato spontaneamente per combattere l’abuso di sostanze. Non sono ancora arrivate smentite né conferme sulla notizia, ma George Michael che già lo sorso anno era stato portato in ospedale dopo un collasso, sarebbe ricoverato in questa clinica. Allora un amico del cantante aveva chiamato l’ambulanza che aveva portato il cantante in ospedale, a Londra, dopo che i medici per circa 4 ore lo avevano soccorso.

Un anno dopo la notizia secondo cui George Michael avrebbe deciso di farsi aiutare: una fonte aggiunge un dettaglio sul cantante, che sarebbe talmente dipendente da fumare venti spinelli al giorno.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-06-2015