In occasione della presentazione del suo nuovo album, Ron ha voluto parlare di un possibile ritorno a Sanremo nel 2023.

Ci sarà anche Ron nel cast del Festival di Sanremo 2023? Secondo le ultime indiscrezioni, il cantautore ‘figlioccio’ di Lucio Dalla sarebbe in lizza per partecipare alla kermesse. Un sussurro circolato nell’ambiente lo vorrebbe tra gli artisti voluti da Amadeus per accontentare anche il pubblico più maturo. Tuttavia, le cose potrebbero non stare così. Intervistato dal Corriere della Sera per presentare il suo ultimo album, Sono un figlio, Cellamare ha infatti parlato anche di Sanremo, ma senza aprire la porta, e anzi lanciando una frecciatina piuttosto velenosa al direttore artistico della kermesse.

Ron torna a Sanremo nel 2023? La verità

Con l’album Sono un figlio Ron è tornato attivamente alla musica dopo otto anni di silenzio discografico, almeno per quanto riguarda gli inediti. Quale occasione migliore quindi per tornare anche a Sanremo, kermesse che in passato ha anche vinto, in particolare nel 1996, quando si presentò sul palco insieme a Tosca per meravigliare tutti con la loro Vorrei incontrarti fra cent’anni? Le cose però non sarebbero così semplici.

Amadeus
Amadeus

Nel corso dell’intervista, l’artista ha parlato anche del Festival, lasciandosi andare a quello che sembra un mezzo sfogo, oltre che un attacco al direttore artistico Amadeus, che però non viene mai citato: “Non mi hanno invitato… Sarebbe il festival della canzone, quindi dovrebbero scegliere in funzione dei brani, invece mi sembra che sia tutto sui personaggi, su chi canta“.

Ron, il Covid e l’esperienza a Sanremo

Dopo due anni di pandemia, Ron sarebbe pronto a riaffacciarsi anche su un palco così importante. Il Covid ha fatto male a tutti noi, ma nel momento più brutto ha trovato la forza per aggrapparsi alla musica, la sua grande passione, e si è salvato ancora una volta.

D’altronde, sottolinea il cantautore, la musica lo ha sempre salvato, anche quando ha vissuto le delusioni più grandi, come quelle relative proprio alla kermesse: “Quando tornavo a casa da un Sanremo disastroso, come quello del 2017 in cui venni eliminato, mettevo su un disco e tornavo dritto in piedi“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Sanremo strillo

ultimo aggiornamento: 03-10-2022


Emis Killa festeggia i dieci anni di L’erba cattiva con due concerti a Milano

Gemitaiz e MadMan in tour nei palazzetti italiani: la scaletta dei concerti