The Rolling Stones, Scarlet: il brano inedito con Jimmy Page registrato nel 1974 e presente nella versione deluxe di Goats Head Soup.

I Rolling Stones con Jimmy Page, 46 anni dopo. La band di Mick Jagger ha finalmente pubblicato un brano registrato nel 1974 e rimasto inedito per quasi metà secolo, in collaborazione con uno dei chitarristi più importanti della storia, l’ex Led Zeppelin Jimmy Page. Un pezzo che sarà inserito nell’edizione 2020 di Goats Head Soup, la cui pubblicazione è prevista per il 4 settembre.

Rolling Stones: Scarlet con Jimmy Page

Chitarre protagoniste nel nuovo ‘vecchio’ brano degli Stones, Scarlet, un pezzo che sa di anni Settanta e che ci ripropone la band nella sua versione più audace e contagiosa. Una canzone che ha conquistato immediatamente tutti i fan, anche per la presenza di due ospiti straordinari.

The Rolling Stones
The Rolling Stones

Oltre al già citato ex chitarrista dei Led Zeppelin, in Scarlet è possibile ascoltare anche le linee di basso straordinarie di Rick Grech, ex Blind Faith. Scarlet è disponibile dal 22 luglio e sarà inserita nella versione Deluxe dello storico album Goats Head Soup insieme ad altre rarità come la già pubblicata Criss Cross. Di seguito il video:

I Rolling Stones con Jimmy Page

Parlando di questo pezzo, gli Stones si sono lasciati andare ad alcuni ricordi straordinari. Racconta infatti Jagger: “Mi ricordo quando abbiamo provato il pezzo la prima volta con Jimmy e Keith, nello studio nella cantina di Ronnie. Fu una grande session“.

Aggiunge invece Richards: “Ricordo che entrammo in studio subito dopo la fine di una session degli Zeppelin. Stavano andando via e Jimmy decise di rimanere con noi. Non avevamo in testa di tenerla come una canzone vera e propria, di base era una demo, per catturare il feeling di quel momento. Ma è venuta bene e con una line up del genere, sai, abbiamo fatto bene a utilizzarla“.

TAG:
Jimmy Page The Rolling Stones

ultimo aggiornamento: 07-08-2020


Pupo: ecco la nuova canzone Avere vent’anni

Lady Gaga diventa speaker e sbarca su Apple Music