Rimandata la cerimonia annuale della Rock & Roll Hall of Fame a causa del Coronavirus a data da destinarsi.

La Rock & Roll Hall of Fame avrebbe dovuto celebrare la sua 35esima cerimonia annuale il 2 maggio 2020 all’Auditorium pubblico di Cleveland, ma è stata rimandata a causa del Coronavirus.

Come numerosi altri eventi, tra cui concerti, tour e festival, è stata rinviata a causa della pandemia di Coronavirus, secondo quanto riferisce Rolling Stone.

Siamo molto delusi di annunciare il rinvio della cerimonia di induzione della Hall of Fame del Rock and Roll di quest’anno“, ha dichiarato il presidente Joel Peresman in una nota.

La nostra prima preoccupazione è per la salute e la sicurezza dei nostri partecipanti e artisti e stiamo rispettando la direzione delle autorità locali e statali e il buon senso. Non vediamo l’ora di riprogrammare la cerimonia e faremo questo annuncio al più presto”.

Depeche Mode, Nine Inch Nails, The Notorious BIG, T. Rex, Whitney Houston e The Doobie Brothers sono gli artisti indotti nell’arca della gloria quest’anno.

Rock and Roll Hall of Fame: rinviata la cerimonia per il Coronavirus

La Rock & Roll Hall of Fame ha annunciato che rimanderà la cerimonia di introduzione di quest’anno, che si sarebbe dovuta svolgere nella Sala pubblica di Cleveland il 2 maggio, a causa del COVID-19.

La cerimonia dell’induzione è solo l’ultima di un elenco in continua espansione di eventi pubblici che sono stati cancellati o rinviati a causa della diffusione del micidiale coronavirus, tra cui SXSW, Coachella, Ultra e molti altri.

Il post su Twitter:

Coronavirus negli USA: i casi in Ohio

Anche se ci sono solo quattro casi confermati di Coronavirus in Ohio, tre dei quali si trovano nella zona nord-est che circonda Cleveland, il governatore Mike DeWine ha dichiarato lo stato di emergenza all’inizio di questa settimana.

Da quel momento le scuole e le università di tutto lo stato, compresa la Ohio State University, hanno sospeso le lezioni almeno fino alla fine di marzo.

L’annuncio della cancellazione della cerimonia della RRHOF arriva appena un giorno dopo che l’organizzazione ha annunciato Induction Fest, un festival di musica di quattro giorni che mostra musicisti locali e nazionali in sei sedi in tutta la città.

Tra gli headliner White Reaper, Questlove, Cloud Nothings, Marc Roberge, Alligator Records Showcase, Highly Suspect e Eric B & Rakim.

Rock and Roll Hall of Fame
Fonte foto: https://www.facebook.com/rockandrollhalloffame

Fonte foto: https://www.facebook.com/rockandrollhalloffame

TAG:
news Rock and Roll Hall of Fame

ultimo aggiornamento: 14-03-2020


Salmo pubblica un freestyle sull’emergenza Coronavirus: ecco Nuovo Rinascimento

Giuliano Sangiorgi contro il Coronavirus: il cantante si esibisce sul balcone di casa