Le migliori canzoni di Riccardo Fogli nel giorno del suo compleanno

Andiamo alla scoperta di tutte le migliori canzoni di Riccardo Fogli, bassista e cantautore italiano nonché storico frontman dei Pooh.

Nato il 21 ottobre del 1947 a Pontedera, in provincia di Pisa, Riccardo Fogli è e rimarrà forse per sempre uno degli artisti italiani più importanti di sempre. Dal 1966 al 1973 è stato il frontman dei Pooh, con i quali ha pubblicato 6 album, ma che ha abbandonato a causa del suo amore per Patty Pravo, per la quale lascerà anche la moglie. Successivamente comincerà la sua carriera solista, che lo porterà a realizzare tantissimi album e che lo renderanno famoso non solo in Italia ma in tutto il mondo.

Le migliori canzoni di Riccardo Fogli

Riassumere una carriera così lunga e fortunata in poche canzoni non è facile, ma al tempo stesso può essere divertente e stimolante. Abbiamo raccolto alcune delle più belle canzoni di Riccardo Fogli: andiamo a riascoltarle insieme per ripercorrere la sua carriera!

Red Canzian e Riccardo Fogli
Red Canzian e Riccardo Fogli

Riccardo Fogli: Malinconia

Cominciamo con uno dei pezzi più sentiti dell’artistaMalinconia. Il brano è stato scritto nel 1981, ed è stato inserito anche nella raccolta Fogli su fogli del 1995. Un pezzo intenso, forte, in pieno stile fogliano, per coniare un neologismo. Incominciamo così la nostra rassegna, con il primo video che abbiamo scelto per voi:

Riccardo Fogli: Storie di tutti i giorni

Ecco un altro storico pezzo di Riccardo, che ha fatto sognare tantissimi fan in tutto il mondoStorie di tutti i giorni. Il pezzo è estratto dalla omonima raccolta pubblicata dal cantante nel 1987, e ancora oggi è considerato uno dei più belli e intensi del cantante. Ecco il video:

Riccardo Fogli: Per Lucia

Rimaniamo sempre negli anni Ottanta, il periodo più fortunato per l’artista. Più precisamente nel 1983 esce Per Lucia, estratto dall’album omonimo e precedentemente inserito nel 45 giri Per Lucia/Altri Tempi. Ascoltiamo insieme questo capolavoro di Riccardo Fogli:

Riccardo Fogli: Che ne sai

Facciamo ora un salto indietro al 1979. È l’anno dell’uscita di Che ne sai, disco dal quale sarà estratto anche l’omonimo singolo. Pezzo semplice e di grande effetto, che dalle prime note vi farà venire nostalgia di quell’inimitabile sound di inizio anni Ottanta. Ecco il video:

ultimo aggiornamento: 21-10-2018