Reunion inaspettata per le Destiny’s Child

Perché i Green Day si chiamano così?

Durante la serata dello Stellar Gospel Music Awards, le Destiny’s Child hanno sorpreso il mondo intero con un’esibizione inaspettata.

La notte scorsa è successo qualcosa di incredibilmente inaspettato nel mondo della musica, in occasione dello Stellar Gospel Music Awards, in scena all’Orleans Arena di Las Vegas: Beyoncé e Kelly Rowland hanno raggiunto la collega Michelle Williams sul palco per esibirsi nel singolo Say Yes, dando così vita alla reunion delle Destiny’s Child.

Dopo l’apprezzata esibizione in occasione del Super Bowl di due anni fa, le Destiny’s Child sono tornate insieme per regalare un live stellare ai loro fans.

In realtà la reunion delle Destiny’s Child era già stata riportata dal Washington Post, ma forse non era stata presa in considerazione.

In più la stessa Williams su Twitter ha anticipato la possibilità che le tre si riunissero sullo stesso palco con questo post:

“Ringrazio tutte le persone che hanno votato! Ehi, è incredibile! #StellarAwards30 #VideoOfTheYear #SayYes #Beyonce #KellyRowland”

Dopo il rilancio su scala globale del genere rhythm & blues e 60 milioni di dischi venduti, nel 2006 le tre ragazze originarie di Houston avevano deciso di separarsi per intraprendere ciascuna la propria carriera solista.

Per vedere il video dell’esibizione di ieri notte a Las Vegas, clicca qui.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-03-2015

Licia De Pasquale