Radiohead, nessuna novità sul nuovo album

Perché i Green Day si chiamano così?

Solo qualche timida notizia in merito al nuovo album dei Radiohead.

All’inizio di febbraio, il batterista dei Radiohead Philip Selwey rilasciò una breve intervista  dichiarando che la band aveva lavorato assiduamente sul nuovo album tutto l’autunno, ma che verso la fine dell’anno scorso di comune accordo con Tom York e company si sarebbero presi una pausa di riflessione.

Ora a confermare quanto detto da Selwey è Johnny Greenwood, il polistrumentista dei Radiohead, che dall’India dove si trova insieme al compositore israeliano Shye Ben Tzur e altri musicisti indiani, per la produzione di un album solista, spende poche parole sul nuovo album della band inglese.

Greenwood dichiara che torneranno in studio a marzo aggiungendo: “Siamo contenti del lavoro fatto fino a qui”. E poi spiega “La nostra metodologia di lavoro è cambiata. È difficile da spiegare. Ci siamo posti dei limiti. Nei mesi di lavoro abbiamo mixato della tecnologia molto vecchia e molto nuova insieme per vedere cosa accadeva. A marzo ci ritroveremo per fare il punto e capire se il lavoro fatto è stato produttivo”.

L’ultimo album dei Radiohead, The King of Limbs, risale al 2011.

Con queste dichiarazioni, sia Selwey che Greenwood non fanno ben sperare sull’uscita dell’album entro i prossimi mesi dell’anno. Non ci resta che aspettare qualche promettente dichiarazione di Tom York.

 

 

 

 

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-02-2015

Redazione Notizie Musica