L’album fu scritto da Prince nel 2010 e non fu mai pubblicato. Sarà lanciato il 30 luglio 2021, a undici anni di distanza dalla sua realizzazione.

Per la prima volta da quando Prince è morto nel 2016, la Prince Estate pubblicherà un album completo e inedito, che proviene direttamente dal suo archivio storico. Le canzoni sono state scritte nel 2010 ma non furono mai pubblicate e il 30 luglio saranno portate alla luce con il disco Welcome 2 America. Fino a questo momento, sono stati ripubblicati, principalmente, alcuni dei più grandi album della carriera di Prince, come 1999 e Sign o’ the Times e compilation come Originals, composte dalle demo del cantante, diventate successi per altri artisti.

Prince
Prince

Prince, in arrivo un album inedito intitolato Welcome 2 America

Welcome 2 America è il titolo del nuovo album di inediti del cantautore. Si tratta di una raccolta di 12 tracce registrate ai Prince’s Paisley Park Studios nel 2010, che finalmente vedranno la luce. Nel suo annuncio ufficiale, la Prince Estate ha definito questo nuovo album come un mix di “preoccupazioni, speranze e visioni di Prince per una società in cambiamento che, in maniera presciente, prefigura un’era di divisione politica, disinformazione e una rinnovata lotta per la giustizia razziale“.

Il post su Instagram:

L’album parla della “natura superficiale dei social media, della cultura delle celebrità alimentata dai reality TV e dei monopoli aziendali nell’industria musicale, concludendo infine che l’America è la ‘Terra della libertà/casa dello schiavo“, come si può leggere dal comunicato.

La tracklist del nuovo album

Di seguito, vi elenchiamo la tracklist completa delle canzoni che caratterizzeranno il nuovo album di Prince.

Studio Album (CD/LP/Digital)

Welcome 2 America
Running Game (Son of a Slave Master)
Born 2 Die
1000 Light Years From Here
Hot Summer
Stand Up and B Strong (Soul Asylum cover)
Check The Record
Same Page, Different Book
When She Comes
1010 (Rin Tin Tin)
Yes
One Day We Will All B Free
Prince – Welcome 2 America (Live at The Forum, April 28, 2011)

Concert Performance (Blu-Ray):

Joy In Repetition
Brown Skin (India.Arie cover)
17 Days
Shhh
Controversy
Theme From “Which Way Is Up” (Stargard cover)
What Have You Done For Me Lately (Janet Jackson cover)
Partyman
Make You Feel My Love (Bob Dylan cover)
Misty Blue (Eddy Arnold cover)
Let’s Go Crazy
Delirious
1999
Little Red Corvette
Purple Rain
The Bird (The Time cover – Prince composition)
Jungle Love (The Time cover – Prince composition)
A Love Bizarre (Sheila E. cover – Prince composition)
Kiss
Play That Funky Music (Wild Cherry cover)
Inglewood Swinging (cover of Kool & the Gang’s “Hollywood Swinging”)
Fantastic Voyage (Lakeside cover)
More Than This (Roxy Music cover)

Dal 2010 al 2012, Prince ha tenuto più di 80 concerti in un tour omonimo, ma non ha mai spiegato perché avesse accantonato l’album Welcome 2 America. Come ricorderete, l’artista è morto per un’overdose accidentale di un antidolorifico oppioide nel 2016. Sebbene il cantante fosse noto per un certo controllo meticoloso sulla sua carriera, incluso il mantenimento della proprietà di gran parte della sua musica, non ha lasciato alcun testamento.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 11-04-2021


Twenty One Pilots: in arrivo il nuovo album anticipato dal brano Shy Away

Dave Grohl The Storyteller: il libro del cantante dei Foo Fighters