È morto Paolo Rossi, campione del mondo con la Nazionale nel 1982: aveva 64 anni. Il suo ricordo nel nome della musica.

Paolo Rossi è morto. L’ex calciatore, campione del mondo nello storico mondiale del 1982 in Spagna, è scomparso all’età di 64 anni a causa di male incurabile. Volto noto anche della televisione negli anni Duemila, ha mostrato fin da giovane una grande passione per la musica, tra partecipazioni a Ballando con le stelle e quella citazione sbagliata di Antonello Venditti…

Morto Paolo Rossi, il calciatore appassionato di musica

Icona del nostro calcio, Paolo entrò nella leggenda con il mondiale di Spagna del 1982, vinto dalla Nazionale di Bearzot, forse la più amata in assoluto dagli italiani. Una Nazionale di cui diventò il volto più rappresentativo, ispirando con le sue imprese sportive alcuni brani di grandissimi artisti.

Paolo Rossi
Paolo Rossi

Al di là della sua carriera sportiva, Paolo era anche un grande appassionato di musica e aveva anche inciso un paio di brani, uno nel 1980 e uno nel 2007. Nel 2011 lo avevamo invece visto come protagonista a Ballando con le stelle, accompagnato dall’insegnante Vicky Martin.

Paolo Rossi e Antonello Venditti

Il nome di Pablito è legato al mondo della musica anche per un altro curioso motivo. L’artista è stato infatti suo malgrado protagonista di uno dei brani più amati di Antonello Venditti, Giulio Cesare. Nella canzone, il grande cantautore romano parla infatti di calcio e mondiali, e in un verso scrive: “Era l’anno dei mondiali, quelli dell’86, Paolo Rossi era un ragazzo come noi“.

Nell’immaginario collettivo, quel Paolo è proprio l’eroe mundial nativo di Prato. Invece, il riferimento di Venditti non era al grande calciatore, bensì a un suo omonimo morto negli scontri tra studenti e polizia a Roma nel ’66. Di seguito l’omaggio di Antonello all’indimenticabile Pablito:

Non solo Venditti, Antonello fu veramente protagonista di un altro singolo, L’italiano di Stefano Rosso. E in questo caso non si trattò di un caso di omonimia: “Ma la domenica problemi grossi, segna Giordano o segna Paolo Rossi?“.

TAG:
strillo

ultimo aggiornamento: 10-12-2020


X Factor 2020: tutto quello che bisogna sapere sulla Finale

Ariana Grande sbarca su Netflix con Excuse Me I Love You