Sono 15 le canzoni che Ozzy Osbourne ha scritto durante la pandemia, periodo in cui la musica gli ha permesso di mantenere la sanità mentale.

Ozzy Osbourne ha rivelato, in una recente intervista a Metal Hammer, di aver sfruttato la pausa imposta dalla pandemia di Coronavirus per buttare giù materiale per il nuovo album. Il Principe delle Tenebre, infatti, ha scritto 15 brani che entreranno a far parte del suo prossimo album in studio. Il leggendario cantante ha concepito il suo nuovo disco, che funge da seguito di Ordinary Man del 2020, in isolamento insieme al chitarrista e produttore Andrew Watt.

Ozzy Osbourne
Ozzy Osbourne

Ozzy Osbourne ha scritto 15 nuove canzoni per il prossimo album

Ho scritto 15 tracce“, ha detto a Metal Hammer in una recente intervista, in cui ha parlato dei progressi del disco. L’artista britannico ha affermato che lavorare a questo nuovo disco lo ha tenuto in vita. Negli ultimi due anni ha vissuto in uno stato terribile a causa dell’incidente casalingo che lo ha ferito prima e della pandemia poi. Ma lavorare alla musica è riuscito a mantenerlo sano di mente. La sua unica preoccupazione al momento è finire l’album, che sarà simile per molti aspetti al suo precedente album, Ordinary Man.

A dicembre 2020, il produttore ha detto che il gruppo era “circa a metà” della registrazione del nuovo disco, che include una band con Ozzy alla voce, Watt alla chitarra, Robert Trujillo dei Metallica al basso, Taylor Hawkins e Chad Smith che si alternano alla batteria.

Zakk Wylde non partecipa al nuovo album di Ozzy

Secondo quanto riporta Blabblermouth, Zakk Wylde non sarà coinvolto nel prossimo album di Ozzy Osbourne. Il Principe delle Tenebre, infatti, ha ribadito la sua collaborazione con il produttore Andrew Watt per il un nuovo LP con il produttore Andrew Watt, che in precedenza si è occupato della dodicesima fatica solista del leggendario cantante dei Black Sabbath, Ordinary Man dello scorso anno.

Wylde, che non è apparso in “Ordinary Man”, ha detto a Trunk Nation With Eddie Trunk di SiriusXM che non è infastidito dal fatto che non gli sia stato chiesto di prendere parte alle sessioni per il prossimo di Ozzy. “Sostengo sempre il capo“, ha detto Zakk. “Il mio rapporto con lui è più grande della musica […] Se avesse detto: “Zakk, puoi farmi un favore? Vieni qui e dai da mangiare ai cani. Starò via per tre giorni“. [Io direi] ‘Sì, qualunque cosa tu voglia. E porterò anche un po’ di latte e uova durante il viaggio‘. Sì, questo è il mio rapporto con lui. Stiamo ancora parlando e cose del genere – mandandoci messaggi a vicenda. Va tutto bene“.

Di seguito il video di Ordinary Man:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Rock strillo

ultimo aggiornamento: 03-05-2021


I Coldplay presentano il nuovo singolo Higher Power su TikTok

Le più belle canzoni italiane sul calcio: dagli 883 a De Gregori