One Direction, quinto album in uscita: sarà l’ultimo?

Perché i Green Day si chiamano così?

Gli One Direction hanno annunciato l’uscita di Made in the A.M., disponibile dal 13 novembre.

Un po’ all’improvviso, come solitamente piace fare agli One Direction, è arrivato l’annuncio dell’uscita del nuovo album della band. Attraverso una clip il quartetto ha annunciato che il prossimo 13 novembre sarà disponibile il quinto disco degli One Direction: si chiamerà Made in the A.M. e per chi pre-ordinerà il disco ci sarà un regalo. Coloro che decideranno di acquistare in preorder l’album riceveranno Infinity, il secondo singolo estratto dopo Drag me downn. Infinity è disponibile in rete in streaming audio.
E c’è chi interpreta il titolo dell’album come un chiaro riferimento a Zayn Malik, il quinto One Direction che ormai diversi mesi fa ha abbandonato il gruppo per intraprendere una carriera da solista. Secondo qualcuno A.M. vorrebbe dire After Malik.

Quello in uscita tra poco più di un mese sarà l’ultimo lavoro degli One Direction prima della famosa pausa che la band si prenderà a partire dal prossimo mese di marzo. Una pausa ormai annunciata che permetterà ai quattro ragazzi di staccare un po’ la spina. Non del tutto, visto che per qualcuno (come Harry Styles) si parla già di carriera da solista pronta a decollare. In una recente intervista Lyam Payne ha dichiarato di avere già scritto un brano per il collega,Harry Styles, e di avere in serbo altre canzoni anche per il resto della giovane band. Ma chissà se dopo questa sosta che durerà un anno gli One Direction torneranno davvero a suonare insieme o se questo sarà l’ultimo disco.

I quattro sono attualmente impegnati in tournée (che terminerà a fine ottobre) e lo saranno con ogni probabilità anche dopo il lancio del nuovo disco, quando potrebbero decidere di organizzare un nuovo tour promozionale per lanciare Made in A.M. che si protrarrebbe non oltre marzo 2016, data scelta per la momentanea separazione.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-09-2015

Redazione Notizie Musica