Reunion Oasis: l'offerta dall'irlanda ai fratelli Gallagher

Oasis: in Irlanda hanno fatto un’offerta incredibile alla band per tornare insieme

La reunion degli Oasis è cosa lontana, ma in Irlanda ci credono più che mai, e lo dimostra l’offerta stratosferica che è stata fatta alla band per suonare di nuovo insieme.

Non è la prima volta che a una band viene fatta una grandissima offerta per convincere i membri a tornare insieme, ed è quello che è successo agli Oasis. Protagonista in questo caso la società di live promoting MCD, che ha sede in Irlanda, e che a sentire le fonti nazionali sarebbe pronta a offrire una cifra altissima alla band per suonare allo Slane Castle!

Oasis: la reunion e l’offerta dall’Irlanda

Convincere i fratelli Gallagher, di certo, è cosa dura. Ma la MCD non sembra essere intimorita dalla cosa, e anzi, pare proprio che l’agenzia si sarebbe lanciata in una impresa dal sapore impossibile: far tornare insieme gli Oasis per un concerto epico.

La location scelta sarebbe lo Slane Castle, un luogo incredibile dove nel corso degli anni si sono esibite band come Rolling Stones, Queen, Bob Dylan, Foo Fighters e tanti altri ancora.

Oasis
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/OasisOfficial/

«Curiamo gli interessi dal vivo sia di Liam che di Noel», ha dichiarato Denis Desmond, capo della MCD: «Liam ha sempre detto che un giorno o l’altro torneranno insieme. Allo Slane Castle hanno suonato con i R.E.M. Per loro c’è sempre un’offerta pronta sul tavolo, e lo sanno. Come sanno che l’ammontare di questa offerta sale di settimana in settimana».

Purtroppo però non si conosce l’ammontare dell’offerta. Ma a sentire le parole di Desmond, si tratterebbe davvero di qualcosa di epico.

Oasis: reunion sì o reunion no?

Intanto tutti i fan della band sperano che la notizia non passi inosservata, e che soprattutto i fratelli Liam e Noel la prendano in considerazione, così da ridare vita a una delle rock’n’roll band più importanti e influenti degli anni 90′. La notizia, in realtà, salta fuori un giorno sì e l’altro no, ma questa volta potrebbe essere una occasione ghiotta per i due musicisti, che magari potrebbero accettare per soldi, ma chissà, continuare per una ritrovata passione

[amazon_link asins=’B000026FUH,B000025EQA,B001E18C72,B000024TT4′ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’25861787-c0d2-11e8-acb8-83fd0f064ddc’]

ultimo aggiornamento: 25-09-2018