Il significato che si cela dietro Glicine, brano presentato da Noemi durante la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2021.

Durante la sua partecipazione alla 71esima edizione del Festival di Sanremo, Noemi ha presentato il brano Glicine. La cantante, presente nella formazione dei Big a Sanremo 2021, si dichiarò molto contenta di poter partecipare alla kermesse musicale, dopo un anno particolarmente intenso sotto vari punti di vista. Scopriamo insieme il significato che si cela dietro al brano sanremese.

Noemi: il significato di Glicine, brano presentato a Sanremo 2021

Glicine è il titolo del brano presentato da Noemi a Sanremo 2021. La cantante ritorna per la sesta volta sul palco dell’Ariston con ancora più grinta di quella sfoggiata nel corso della sua carriera.

Noemi
Noemi

Ciò perché ha vissuto un periodo molto importante della sua vita, fatto di cambiamenti incisivi, come la sua perdita di peso che ha attirato molto l’attenzione dei media. Mutamenti che si riflettono anche nel nuovo album in arrivo, dal titolo Metamorfosi.

Il video di Glicine:

L’artista racconta di un amore ricco di difficoltà, che porta alle persone coinvolte molta sofferenza e dolore. Ciò cambia totalmente il rapporto che sembra, ormai, irrecuperabile anche se i ricordi fanno da ancora a un legame che si è irrimediabilmente incrinato. Si parla di colpe e di responsabilità sulla fine del rapporto e di quanto sia particolarmente dura avviare una comunicazione per cercare di comprendersi e di tornare a un tempo in cui tutto era più semplice, in particolare quello dell’infanzia.

La prima partecipazione a Sanremo

Noemi salì, per la prima volta, sul palco dell’Ariston nel 2010, quando presentò alla giuria e al pubblico il brano Per tutta la vita, per poi conquistare il cuore di tanti fan con Sono solo parole, presentata due anni dopo, classificatasi al terzo posto.

Un uomo è un albero e Bagnati dal Sole sono i brani che la cantante presentò nel 2014, seguiti da La borsa di una donna del 2016. Non smettere mai di cercarmi, infine, è stata la canzone eseguita a Sanremo nel 2018.

TAG:
noemi Sanremo

ultimo aggiornamento: 03-03-2021


Sanremo 2021, Irama è ancora in gara: le case discografiche accettano la proposta di Amadeus

Maneskin accusati di plagio per Zitti e buoni: “Una cosa assurda”