No ai telefonini, solo accendini per i Foo Fighters: la strana richiesta di Dave Grohl

Dave Grohl chiede accendini e non telefonini per creare atmosfera: è successo al concerto dei Foo Fighters a Portland.

Non c’è concerto che non contenga un episodio da raccontare: nei live dei Foo Fighters non ci si annoia mai, anche grazie alla capacità del leader del gruppo, Dave Grohl. Stavolta il concerto di cui parlare è quello di Portland, nel corso del quale Dave Grohl si rivolge al suo pubblico invitando la platea ad utilizzare non i moderni cellulari ma gli accendini.
Questo quanto accaduto nell’Oregon, a fine concerto: Dave si è preparato ad eseguire “Big me” e ha chiesto al pubblico di illuminare lo stadio, con queste parole: “Signore e signori mi piacerebbe che illuminaste questo rock show con qualsiasi tipo di dispositivo che avete in mano. Preferirei gli accendini, perché appartengo a quella merda della vecchia scuola. Preferisco possa sembrare un video degli Scorpions che uno di Deadmau5.” Peccato che la gente non abbia tenuto conto dell’invito del frontman dei Foo Fighters.

Questo il video del momento in questione, a Portland:

I Foo Figheters torneranno a breve in Europa e saranno anche in Italia, a Casalecchio di Reno e poi a Torino il 13 e il 14 novembre. Con tappa (almeno questo è quello che ha promesso Dave Grohl) a Cesena, per una toccata e fuga dopo il tributo alla band che ha fatto il giro del mondo.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-09-2015

Redazione Notizie Musica