Nina Zilli, la cantante si difende: “Altro che spiaggia per nudisti. Quello è un fotomontaggio”

In radio con “Se bruciasse la città”, Nina Zilli è impegnata anche su un altro “fronte”: sulla propria pagina Facebook chiarisce che le foto pubblicate da Novella 2000 sono un fotomontaggio.

Alcune foto pubblicate su Novella 2000, che ritraggono Nina Zilli in topless e in una spiaggia di nudisti (questo quello che scrive la rivista) hanno indispettito l’artista che direttamente sul proprio profilo Facebook ha voluto chiarire la questione.
La cantante, il cui ultimo singolo, “Se bruciasse la città” (cover della canzone di Massimo Ranieri) è in radio dallo scorso 26 giugno, accusa il giornale di aver operato un fotomontaggio, precisando di non essere stata in una spiaggia di nudisti. Dopo essere stata paparazzata alle Canarie, in compagnia di un uomo misterioso, Nina Zilli ha così affidato un commento ai social network, chiarendo di non essersi mai messa in topless e di provare imbarazzo per le foto pubblicate dalla rivista in questione.

Nina Zilli Novella 2000
Alcuni scatti pubblicati su Novella 2000

Questo il commento sulla personale pagina Facebook: “Non ho assolutamente cambiato idea sul mostrare le “sorelle” Mi han beccato – continua Nina Zilli –  mentre mi cambiavo il costume, in un angolo completamente deserto della spiaggia….che di per sé era deserta in generale, per niente affollata…il tizio nudo con ombrellone è un fake, un copia e incolla per rendere più accattivante la notizia….e se guardate bene nei pressi dell’ombrellone troverete le prove evidenti di quel che vi dico: il tizio sdraiato a terra non ha le gambe (gliele han mozzate perché se no avrebbe coperto me) e di fianco a lui ci sono un paio di arti altrui non identificati. (…) Certo, scrivere ‘Abbiamo beccato Nina Zilli mentre si cambiava il costume’ non fa certo tanto scalpore quanto ‘Nina Zilli in una spiaggia nudista’, ma vi garantisco che quelle foto mi creano un grandissimo imbarazzo, non mi sono messa in topless e non mi ci metteró MAI..a me sarebbe bastato così, senza il naturista piazzato ad hoc”.

Nina topples
La foto contestata da Nina Zilli, che grida al fotomontaggio

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-06-2015

Redazione Notizie Musica