Nick Jonas ha rivelato che, uno dei suoi più grandi sogni, è quello di interpretare Bruce Springsteen in un ipotetico biopic.

Nick Jonas ha rivelato che è il suo “sogno” sarebbe quello di interpretare Bruce Springsteen in un film sulla vita del Boss. L’artista già avuto un ruolo sul grande schermo come attore, recitando in Jumanji: Bevenuti nella Giungla, pellicola nella quale ha interpretato Jefferson McDonough, al fianco del grande The Rock. Il cantante ha spiegato anche le motivazioni che lo spingono a desiderare di interpretare il cantautore al cinema.

Bruce Springsteen
Bruce Springsteen

Nick Jonas vorrebbe interpretare Bruce Springsteen in un biopic

A Nick Jonas piacerebbe interpretare Bruce Springsteen in un eventuale biopic dedicato al Boss e fornisce anche le motivazioni alla base di questo grande desiderio: “Cresciuto nel New Jersey, Bruce ha ovviamente un posto speciale nel mio cuore e nella mia vita creativa“, aggiungendo: “ed è un mio sogno interpretarlo un giorno in un film e raccontare la sua storia in un modo che lo onorerebbe e nel quale potrebbe essere coinvolto“.

Il video di Spaceman:

Nick Jonas ha anche definito Springsteen un “campione” e ha aggiunto che gli piacerebbe avere una carriera prospera quanto il cantante di Born in the USA. “Posso solo sperare di avere una carriera lunga quanto la sua e importante quanto è stata per le persone“, ha osservato.

Il cantante ha, poi, aggiunto: “E questa è stata la cosa che mi ha davvero colpito dopo essere andato a uno spettacolo, è stato un campione per i suoi fan nel corso di tutta la sua carriera e lo vedi agli spettacoli. Riguarda loro. Ogni momento è dedicato a loro, i quali vivono la migliore delle esperienze, la migliore notte della loro settimana, della loro vita, del loro anno“.

L’impatto di Bruce Springsteen sui Jonas Brothers

Nick ha anche riferito che ogni volta che è in tour con i suoi fratelli Kevin e Joe con i Jonas Brothers, sono sempre stati ispirati da Springsteen per portare la giusta dose di energia a ogni concerto, al fine di diventare il momento clou di una “settimana, mese o anno” dei propri fan.

Ecco cosa ha detto in merito: “Io e i miei fratelli l’abbiamo detto dei nostri spettacoli. Vogliamo sempre assicurarci che la nostra visione artistica arrivi e diciamo quello che vogliamo dire, ma vogliamo anche che rappresenti, ogni volta, la migliore serata della settimana, del mese o dell’anno dei nostri fan. Quindi cerchiamo di portare la stessa energia e questo è tutto grazie al modello di Bruce“.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 21-03-2021


Greta Van Fleet: arriva il nuovo singolo Broken Bells

Los Angeles omaggia Ennio Morricone