Niccolò Fabi vince la Targa Tenco 2016 per il miglior album

Perché i Green Day si chiamano così?

Niccolò Fabi si è aggiudicato il premio Tenco 2016 grazie all’album “Una somma di piccole cose”, giudica il migliore dalla giuria.

Un premio prestigioso come la Targa Tenco 2016: ad aggiudicarsi il premio è stato Niccolò Fabi per l’album “Una somma di piccole cose”. Non è la prima volta visto che l’artista già nel 2013 aveva vinto il Premio Tenco con l’album di inediti “Ecco”. Il nuovo disco ha rapidamente ottenuto, dopo la sua uscita, un consenso unanime da parte di pubblico e critica, fino ad arrivare al prestigioso riconoscimento cantautorale, che gli è stato assegnato da più di 200 giudici del Club Tenco. Scritto, suonato e registrato integralmente da Niccolò Fabi in una casa di campagna, tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016, “Una somma di piccole cose” è il frutto di una scelta stilistica molto precisa, con un colore di fondo costante e riconoscibile che accompagna tutte e 9 le tracce dell’album.

I live in Europa: ecco le date

Dopo il tutto esaurito del tour che l’ha visto suonare in teatri e anfiteatri a maggio e luglio 2016, Niccolò Fabi ad ottobre sarà impegnato con il suo primo tour europeo e da dicembre con un nuovo tour nei teatri delle città italiane in cui non ha ancora presentato dal vivo “Una somma di piccole cose”.

Queste le date già confermate: il 27 ottobre all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles (Rue de Livourne, 38), il 30 ottobre al Paradiso di Amsterdam (Weteringschans 6-8), l’1 novembre all’O2 Academy di Oxford (190 Cowley Rd), il 2 novembre all’O2 Academy Islington di Londra (Angel Central), il 6 novembre a La Bellevilloise di Parigi (19-21 Rue Boyer), il 7 novembre al Bar National di Lussemburgo (194 Route de Longwy), il 10 novembre al Privat Club di Berlino (Skalitzer str. 85-86), l’11 novembre al Technikum di Monaco (Grafinger Str. 6), il 13 novembre al B72 di Vienna (Hernalser Gürtel 72/73), e il 16 novembre allo Studio Foce di Lugano (Via Foce, 1).

Il tour italiano parte a dicembre

Da dicembre invece prenderà il via il tour italiano. Si partirà da Udine il 7 dicembre, ecco le altre date: 8 Dicembre A Schio – Vicenza (Teatro Astra), 9 Dicembre A Belluno (Teatro Comunale), 17 Dicembre A Senigallia – Ancona (Teatro La Fenice), 18 Dicembre A Sulmona – L’aquila (Teatro Maria Caniglia), 22 Dicembre A Frosinone (Teatro Nestor), 27 Dicembre A Bari (Teatro Petruzzelli), 28 Dicembre A Cosenza (Teatro Rendano), 20 Gennaio A Mestre (Teatro Corso), 21 Gennaio A Forlì (Teatro Fabbri), 29 Gennaio A Parma (Teatro Regio), 3 Febbraio A Bergamo (Teatro Creberg), 4 Febbraio A La Spezia (Teatro Civico), 10 Febbraio A Cagliari (Auditorium Del Conservatorio), 15 Febbraio A Genova (Teatro Politeama), 16 Febbraio A Biella (Teatro Odeon), 24 Febbraio A San Benedetto Del Tronto (Palariviera), 27 Febbraio A Catania (Teatro Metropolitan).

Ecco la foto condivisa su Instagram:

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-09-2016

Ivana Crocifisso

Per favore attiva Java Script[ ? ]