Nuovo record per i Queen: la band che fu di Freddie Mercury è la prima a finire su una moneta commemorativa.

I Queen finiscono su… una moneta! La band di Freddie Mercury diventerà la prima a finire su una moneta commemorativa. Lo ha rivelato la zecca di stato del Regno Unito, che ha già reso pubbliche le monete da 5£ che farà parte della collezione Music Legends della Royal Mint, ovvero la zecca reale britannica.

Si tratta dell’ennesima onoreficenza per lo storico gruppo di We Are the Champions, che già pochi giorni fa era stata omaggiata dalla Royal Mail, che aveva annunciato l’arrivo di un francobollo speciale per il loro 50esimo anniversario.

Queen: una moneta per celebrare la band di Freddie Mercury

A mostrare le nuove monete celebrative per la band britannica è stato il chitarrista Brian May, che ha postato su Instagram alcune foto, scrivendo: “Questo è un grande momento, chi lo avrebbe mai immaginato? Quando abbiamo iniziato, anche il primo gradino della scala sembrava essere irraggiungibile. Far conoscere la nostra band e celebrare la nostra musica in questo modo è molto toccante, un vero onore“.

Ecco il post del leggendario chitarrista:

Le monete dei Queen

Non tutte le monete dedicate ai Queen sono uguali. Tutti i membri storici della band sono stati infatti omaggiati dalla zecca: sulla moneta per Freddie c’è il dettaglio del pianoforte con l’accordo di apertura di Bohemian Rhapsody; sulla moneta per Brian May c’è ovviamente la Red Special, la sua chitarra; sulla moneta per John Deacon c’è il basso Fender Percision; infine su quella per Roger Taylor c’è la grancassa della batteria.

Il prezzo di queste monete commemorative è di 13 sterline, ma si può arrivare anche ai 2100 pounds per una moneta da veri collezionisti realizzata in oro. Insomma, ce n’è per tutte le tasche.

Freddie Mercury
Freddie Mercury
TAG:
news queen

ultimo aggiornamento: 21-01-2020


100mila cuori per Ligabue: già sold out il concerto per i 30 anni di carriera

Parma città della musica 2020: i protagonisti del festival