L’emozionante messaggio di Kekko dei Modà ai fan sul Coronavirus: l’artista racconta le sue sensazioni sull’emergenza che stiamo vivendo.

Da quando è scoppiata l’emergenza Coronavirus, i Modà sono stati tra gli artisti più attivi per cercare di far compagnia ai fan in quarantena. La band di Kekko intrattiene il proprio pubblico con live in streaming, ma anche con altre piccole pillole sui social.

Dopo aver spostato il proprio tour al prossimo autunno, però, Kekko ha voluto mandare anche un lungo messaggio ai propri sostenitori, per condividere con loro il pensiero riguardo la tremenda situazione che stiamo vivendo.

Kekko dei Modà parla del Coronavirus

In un audio, Kekko racconta le sue sensazioni sul Covid-19 e, come già dichiarato alcuni giorni fa da Madonna, sottolinea come il virus sia una sorta di livella, un male che non guarda in faccia a nessuno e che non può essere sconfitto con i soldi e la fama.

Proprio per questo adesso potremo veramente capire chi ama se stesso e il prossimo: “Non c’è spazio per l’odio, per le invidie, per le rivalità. Abbiamo la possibilità di metterci in fila, armati di pazienza e di fede, per uscire da questo periodo così assurdo e destabilizzante“.

Modà
Modà

Coronavirus: Kekko vorrebbe i medici alla guida del Paese

Nel corso della sua nota vocale, l’artista milanese ha quindi affermato che in questi giorni sta leggendo tanti elogi a medici, infermieri e volontari, che vengono anche etichettati come eroi.

Un qualcosa che sembra infastidire Kekko, che non comprende come sia possibile che solo oggi ci accorgiamo del loro lavoro fondamentale: “Se dovessi cegliere qualcuno a cui affidare il Paese… beh, vorrei che fosse un medico, un infermiere, un volontario. Di una cosa sono sicuro: non ci lascerebbero mai morire, anzi, sarebbero pronti a morire per noi. Quindi grazie“.

Il cantautore ha quindi affermato di voler sfruttare questo tempo per migliorare se stesso, capire dove sbagliava, e ha ringraziato tutti per il contributo che stanno dando alla lotta al virus.

Infine ha rivolto un appello allo Stato: “Ora più che mai cercate di dimostrare anche voi amore per questo Paese. Non lasciate sprofondare nello sconforto le famiglie in difficoltà, gli imprenditori, gli anziani, i disabili che hanno bisogno di assistenza“.

Di seguito uno degli ultimi post della band per fermare l’emergenza Coronavirus:

TAG:
Kekko Silvestre people

ultimo aggiornamento: 25-03-2020


Coronavirus, addio a Detto Mariano: aveva lavorato con Mina e Celentano

Mina compie 80 anni: gli auguri della figlia Benedetta Mazzini