Negli States, però, l’Ep dei Mimes of Wine sarà disponibile già a partire dal prossimo 29 aprile.

Sono passati tre anni da Memories for the unseen, l’ultimo disco: e i Mimes of Wine tornano con un Ep che anticipa il prossimo album. L’Ep si chiamerà La Maison Verte ed è in uscita in italia il prossimo autunno per Urtovox. Grazie alla collaborazione con Adam Moseley l’Ep verrà però già pubblicato negli Stati Uniti da Accidental Muzik a partire dal prossimo 29 Aprile. La Maison Verte conterrà tre inediti: Birds of a feather, Kinder Words e By the sun rays e sarà accompagnato da un video relativo al primo singolo Birds of a Feather. I Mimes of Wine rimangono legati al loro personale folk mutante e alla loro dimensione apolide e sarà Laura Loriga a presentare l’album in concerto a New York, il 23 aprile al Rockwood Music Hall e il 10 maggio al Troost.

La nascita dei Mimes of Wine

I Mimes of Wine, infatti, nascono come progetto solista della cantante e pianista Laura Loriga, nel 2007. Bolognese di nascita e apolide adottata negli States, ha scritto il primo album, Apocalypse sets in in tre anni, influenzata dalle città in cui ha vissuto in quel periodo (cioè Bologna, Parigi, San Francisco, Los Angeles), e dai musicisti con cui ha collaborato in ognuna di esse.

Dal 2007 al 2009 Laura si è esibita quasi esclusivamente in California, accompagnata dalla viola e gli effetti di Neel Hammond (Sonus Quartet), il contrabbasso di Kenny Annis (David J), e la batteria di Drew Pearson (Twin Steps/Golden Drugs). Apocalypse sets in è stato registrato da Enzo Cimino (batteria, Mariposa, Beatrice Antolini).

Gli ultimi album

In questo tour di oltre 70 date, Mimes of Wine condivide i palchi con artisti italiani e stranieri in Italia, Belgio e Germania (tra cui Josephine Foster, Wintersleep, Egle Sommacal, Ulan Bator, Sara Lov, Nancy Elisabeth, Niobe, Rie Sinclair, A Toys Orchestra).

Alla fine del 2010 Laura inizia la scrittura del secondo album, Memories for the unseen, inciso nel febbraio del 2012 in Italia per Urtovox. Negli ultimi due anni, Laura ha composto il terzo album, La Maison Verte, arrangiandolo insieme alla band. Il disco e’ stato registrato da Matteo Zucconi a Bologna e mixato da Bruno Germano al Vacuum Studio.

ultimo aggiornamento: 12-04-2016


Billboard Music Awards, svelate tutte le nomination

Kanye West e Lady Gaga: ecco il vero motivo dell’annullamento del tour 2009