Protagonista di un concerto prima del Super Bowl 2021, Miley Cyrus è scoppiata in lacrime durante la sua esibizione sulle note della hit Wrecking Ball.

Perché Miley Cyrus ha pianto durante la sua esibizione per il Super Bowl 2021? In molti tra i fan della cantante se lo sono chiesti. L’ex stellina della Disney ès tata protagonista, per questa edizione dell’evento sportivo più amato d’America, di un concerto per TikTok organizzato poco prima dell’evento. Tra le tante canzoni regalate ai fan, ha interpretato nuovamente anche la sua famosa hit Wrecking Ball, e sul ritornello non ha potuto trattenere le lacrime!

Miley Cyrus piange durante Wrecking Ball al Super Bowl

Cantare determinate canzoni non è mai semplice per un cantante, anche se lo si è fatto migliaia di volte, anche se il tempo ha provato a ricucire le ferite più profonde. Per Miley Wrecking Ball è una sorta di criptonite.

Miley Cyrus
Miley Cyrus

A spiegare il motivo di questa sua commozione è stata la stessa popstar, che si è rivolta ai fan dicendo: “Non diventa mai più facile, il mio cuore si è spezzato parecchio. Cantare questa canzone, che parla di quando si è completamente distrutti, non mi lascia indifferente. Anche se la soglia del dolore è diversa da persona a persona“.

Miley Cyrus piange per Liam Hemsworth?

In molti hanno interpretato queste parole come un riferimento a Liam Hemsworth, l’attore australiano con cui è stata sposata per diverso tempo. I due si erano conosciuti sul set di The Last Song nel 2009, per poi convolare a nozze nel 2018 e lasciarsi un anno dopo. La 28enne americana sembrava aver voltato subito pagina, frequentando per un breve periodo anche il collega Cody Simpson. Ad oggi è invece single, e forse inizia a sentire la nostalgia per qualcuno, o per altri tempi, forse più felici anche per lei.

Di seguito la sua performance:

Miley Cyrus

ultimo aggiornamento: 09-02-2021


Nuove accuse su Marilyn Manson: “È razzista, mi disegnava svastiche sul comodino”

Il presidente Fimi attacca Il cantante mascherato: “È una porcheria”