Le migliori canzoni per la Festa della donna: una playlist per l'8 marzo

10 canzoni per la Festa della donna: una playlist per celebrare l’8 marzo

Le migliori canzoni per la Festa della donna: una playlist di canzoni italiane e straniere da dedicare a tutte le donne del mondo.

L’8 marzo ricorre la Giornata internazionale della donna, più comunemente conosciuta come Festa della donna. Una ricorrenza importante, dal profondo significato storico e sociale, che ricorda a tutti noi quale ruolo fondamentale occupi la donna all’interno nella nostra società.

Anche la musica ha spesso celebrato l’importanza delle donne, con brani destinati a rimanere nella storia e a far cantare generazioni e generazioni di persone, non solo di sesso femminile. Scopriamo insieme una playlist perfetta per festeggiare al meglio questa ricorrenza davvero speciale.

Le migliori canzoni per la festa della donna

In questa nostra playlist di 10 canzoni abbiamo deciso di inserire sia alcuni brani internazionali di grandissimo valore sia alcune canzoni italiane capaci di entrare nella storia della nostra musica.

Ascoltiamole insieme!

Fiorella Mannoia
Fiorella Mannoia

John Lennon – Woman

Tra le migliori canzoni dedicate alle donne non può mancare un classico dell’ex Beatle John Lennon. Il cantautore scrisse questa canzone, uscita nel 1980, come omaggio alla sua Yoko Ono e in generale a tutte le donne del mondo.

Ecco il video di Woman:

Edoardo Bennato – Le ragazze fanno grandi sogni

Title track dell’album del 1995 di Bennato, il primo dedicato quasi interamente all’amore e alla figura della donna, scritto dopo la scomparsa della propria compagna, Le ragazze fanno grandi sogni è un omaggio molto toccante e intenso, da dedicare a tutte le donne del mondo.

Ecco l’audio di Le ragazze fanno grandi sogni:

Joni Mitchell – A Woman of Heart and Mind

Brano simbolo dell’album For the Roses del 1972 della grande cantautrice canadese, è un pezzo dal sapore autobiografico che descrive la forza d’animo e di cuore di una donna consapevole di se stessa.

Ecco qui A Woman of Heart and Mind:

Sabrina Salerno e Jo Squillo – Siamo donne

Non sarà un capolavoro musicale a livello degli altri, ma Siamo donne è comunque un inno ancora oggi di grande attualità. Presentato a Sanremo nel 1991, diventò un tormentone di quell’anno.

Ecco il video di un’esibizione delle due interpreti sulle note di Siamo donne:

Nina Simone – Four Women

Cambiamo totalmente genere e ambientazione, torniamo agli anni Sessanta, in particolare nel 1966, in un clima di protesta sociale. S’inserisce in questo contesto il brano Four Women, all’epoca oggetto di censura, cantata dalla straordinaria Nina Simone.

Nel brano si racconta la storia di quattro donne tra loro diverse ma tutte dotate di grande forza morale. Un brano da ascoltare con attenzione. Ecco Four Women:

Fiorella Mannoia – Quello che le donne non dicono

Immancabile in una playlist dedicata alle donne la canzone simbolo della carriera di Fiorella Mannoia. Un brano straordinario per testo, musica e interpretazione. Da ascoltare e riascoltare a ripetizione.

Ecco Quello che le donne non dicono:

Bob Dylan – Just Like a Woman

Torniamo al grande cantautorato internazionale con Bob Dylan, che racconta la storia di ua donna che si comporta in maniera piuttosto contaddittoria. La ragazza che lo ha ispirato è Edie Sedgwick, una delle muse che frequentavano la Factory di Andy Warhol a New York.

Ecco l’audio di Just Like a Woman:

Zucchero – Donne

Altro brano che non può mai mancare in una playlist dedicata al mondo femminile. Donne è uno dei capolavori della carriera di Zucchero, presentato con scarso successo a Sanremo nel 1985 ma ampiamente rivalutato nel corso degli anni.

Riascoltiamolo ancora una volta. Ecco l’audio di Donne:

Aretha Franklin – Respect

Capolavoro assoluto di Otis Redding, reinterpretato nel 1967 dalla magica voce di Aretha Franklin, Respect vuole essere un inno per tutti quei movimenti che negli anni Sessanta ancora dovevano battersi strenuamente per i propri diritti, dalle donne agli afroamericani.

Riascoltiamo Respect, un pezzo di storia della musica mondiale:

Mia Martini – Donna

Chiudiamo al meglio questa playlist con la splendida voce di Mia Martini. Brano scritto negli anni Ottanta da Enzo Gragnaniello per Mia Martini, Donna è una denuncia delle violenze e dei maltrattamenti che l’universo femminile è costretto a subire da quello maschile, retrogrado e medievalista allora come oggi, purtroppo.

Ecco l’audio di Donna:

ultimo aggiornamento: 07-03-2020