Da Lose Yourself di Eminem a My Heart Will Go On di Céline Dion, le canzoni più belle che abbiamo ascoltato nei film.

Dal momento in cui Al Jolson ha iniziato a cantare sullo schermo nel 1927, le canzoni nei film hanno trovato un posto prezioso nella coscienza popolare. Alcuni brani come Mona Lisa, Moon River e Happy – sono stati scritti appositamente per i film, mentre altri saranno per sempre collegati a una specifica pellicola, perché si sincronizzano meravigliosamente con il dramma, come My Heart Will Go On di Céline Dion per le scene d’amore in Titanic o aggiungono vivacità, come Hakuna Matata ne Il Re Leone.

Eminem
Eminem

Lose Yourself (8 Mile, 2002)

Con l’hip-hop saldamente in voga all’inizio del nuovo millennio, Eminem ha percorso la strada giusta per avere il successo che meritava con Lose Yourself, una tra le migliori canzoni cinematografiche di tutti i tempi, che ottenne, al tempo, il premio Oscar nel 2003. Il video:

Scritto per il film semi-autobiografico 8 Mile, Eminem ha ricordato che scrivere la colonna sonora “è stato diverso dal mio solito lavoro perché mi ha costretto a entrare nei panni di Rabbit, il personaggio che interpreto nel film e scrivere dal suo punto di vista“.

My Heart Will Go On (Titanic, 1997)

La power ballad di Céline Dion, uno dei singoli più venduti di tutti i tempi, ha vinto una serie di premi dopo essere stata inserita in Titanic. My Heart Will Go On è la ballata romantica che ha accompagnato la triste storia di Jack e Rose, interpretati da Leonardo DiCaprio e Kate Winslet, i quali si abbracciano davanti allo sfortunato transatlantico. La Dion riesce a far fronte brillantemente alle difficili modulazioni della canzone, mentre il dolce flauto è stato inserito per gentile concessione di Andrea Corr. Il video:

You Must Love Me (Evita, 1996)

Madonna ha infuso vera emozione in questa canzone che fa parte dei 17 impegnativi brani in Evita, la storia musicale trasformata in film della vita della First Lady dell’Argentina, Eva Perón. La canzone è stata scritta appositamente per il film da Andrew Lloyd Webber e Tim Rice. Madonna ha anche realizzato Don’t Cry for Me Argentina per il film. Il video:

Unchained Melody (Ghost, 1990)

La splendida canzone d’amore dei Righteous Brothers era sicuramente ben nota quando è apparsa in Ghost. In realtà, era stata scritta per un B-movie a basso budget, Unchained, nel 1955, dove era cantata come lamento da un prigioniero. Quando fu usato come musica per accompagnare la scena carica di emozioni in cui Demi Moore e Patrick Swayze si divertono dietro un tornio, ha avuto un grande successo. Il video:

I Just Called To Say I Love You (La signora in rosso, 1984)

La signora in rosso è una commedia divertente con Gene Wilder, ma la sua colonna sonora fu un vero affare per Stevie Wonder in quanto divenne una vera e propria hit mondiale. L’unico successo di Wonder che schizzò alla numero 1 nel Regno Unito, I Just Called To Say I Love You ha scalato le classifiche di tutto il mondo e vinse un Oscar per la migliore canzone originale. Il video:

TAG:
canzoni

ultimo aggiornamento: 14-08-2021


Poppy in concerto in Italia nel 2022: data e informazioni sui biglietti

Band metal, le migliori mascotte: da Eddie a Jack O. Lantern