Mick Fleetwood e Stevie Nicks hanno ricordato Peter Green, l’ex chitarrista dei Fleetwood Mac scomparso all’età di 73 anni.

Tra i tanti grandi artisti della storia del rock che hanno tributato un omaggio o un ricordo al grande Peter Green, chitarrista ed ex fondatore dei Fleetwood Mac, scomparso il 25 luglio 2020 all’età di 73 anni, non potevano mancare Mick Fleetwood e Stevie Nicks. Se il primo, infatti, proprio con lui fondò la leggendaria band inglese, la seconda ne fu grande protagonista in una fase successiva della loro storia, con il rimpianto di non aver mai condiviso il palco con Green. Ecco le loro emozionanti parole.

Fleetwood Mac: Mick Fleetwood ricorda Peter Green

Attraverso una lettera inviata a Rolling Stone USA, Mick Fleetwood ha voluto ricordare il vecchio amico Peter Green: “Per me, e per tutti i membri passati e presenti dei Fleetwood Mac, la scomparsa di Peter Green è una perdita enorme. Peter ha fondato la band insieme a me, John McVie e Jeremy Spencer. Nessuno è entrato nei Fleetwood Mac senza aver onorato Peter Green e il suo talento, e il fatto che la musica debba essere sempre suonata con grande passione e senza compromessi!“.

Green, che nel 1998 venne inserito nella Rock and Roll Hall of Fame insieme ad altri sette membri dei Fleetwood Mac, pur avendo contribuito solo alla pubblicazione dei tre primi storici album, è stato uno dei chitarristi più influenti nella storia del blues rock inglese. Continua quindi Fleetwood: “Mi mancherai, ma riposa in pace, perché la tua musica vivrà ancora. Grazie per avermi chiesto di suonare la batteria nella tua band, tanti anni fa“.

Di seguito l’audio di Black Magic Woman:

Stevie Nicks: l’omaggio a Peter Green

Anche Stevie Nicks, simbolo dei Fleetwood Mac in una seconda fase della carriera della band, quella dei grandi successi pop rock di fine anni Settanta inizio anni Ottanta, ha voluto celebrare la memoria del leggendario chitarrista attraverso i social.

Queste le parole della cantante americana: “Il mio più grande rammarico è non aver mai condiviso il palco con lui. Ho sempre sperato nel mio cuore che ciò accadesse. Quando ho ascoltato per la prima volta tutti i dischi dei Fleetwood Mac, sono rimasta colpita dal suo modo di suonare la chitarra. Era uno dei motivi per cui ero entusiasta di unirmi alla band. La sua eredità vivrà sempre nei libri di storia del rock. All’inizio erano i Fleetwood Mac di Peter Green e per questo ti ringrazio. Hai cambiato le nostre vite…“.

Stevie Nicks
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/stevienicks/

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/stevienicks/

TAG:
Fleetwood Mac Peter Green

ultimo aggiornamento: 26-07-2020


Jimmy Page: “È davvero improbabile che i Led Zeppelin tornino in tour”

I Rolling Stones in 5 canzoni immortali