Cani anti Covid nei concerti: questa la decisione intrapresa dai Metallica per le proprie esibizioni in periodo di pandemia.

È stato difficile per le band tornare sui palco, nel bel mezzo della pandemia e adottare nuove misure per rispettare le normative anti COVID in vigore. I Metallica, però, ci sono riusciti e hanno deciso di utilizzare – per motivi di sicurezza – cani da fiuto per individuare le persone affette dal virus. Secondo quanto riporta Rolling Stone, oltre ai Metallica anche i Tool hanno avuto lo stesso approccio alla problematica.

Metallica
Metallica

Metallica, cani anti Covid per i propri concerti

Secondo quanto riferito da Rolling Stone e da altri siti, i Metallica si sono rivolti l’azienda Bio Detection K9 – con sede in Ohio – per ottenere i cani anti Covid, al fine di offrire il massimo della sicurezza ai partecipanti durante le date autunnali della loro tournée e lo stesso hanno fatto anche i Tool. L’azienda è in attività da oltre un decennio, ancor prima della recente pandemia: utilizzava, infatti, i propri cani per rilevare virus, batteri e funghi.

I cani dell’azienda (12 sono attualmente in servizio con altri sette/otto in addestramento) sono addestrati specificamente per rilevare il COVID-19 e i suoi vari ceppi, escludendo le influenze e i raffreddori stagionali. Il programma è stato avviato in collaborazione con il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti e altre agenzie governative.

Come vengono utilizzati gli animali

Va notato che i cani anti-COVID non sono stati utilizzati per ispezionare l’intero pubblico dei concerti, piuttosto per esaminare piccoli gruppi di persone. “Non cerchiamo interi stadi; non è ciò per cui lavoriamo“, ha detto a SWVA Today Shawn Reed, direttore della formazione e delle operazioni per Bio Detection K9. “Non prendo un cane e perquisisco una folla di 60.000 persone“.

Spiegando il processo, Reed ha rivelato che alle persone viene chiesto di indossare una mascherina per almeno 10 minuti prima del test, al fine di fornire un campione più concentrato per il cane. Dopo averlo fatto, il cane passa e ispeziona la mascherina tenuta fra le mani.

Il presidente della compagnia Jerry Johnson ha aggiunto di aver lavorato con squadre di cani in Iraq e Afghanistan. Dopo circa sei settimane di allenamento, ai cani viene insegnato ad annusare le mani e i piedi delle persone e se reagiscono sedendosi, significa che hanno rilevato il virus. Oltre ai Metallica, Bio Detection K9 ha lavorato con la superstar country Eric Church, i rocker Twenty One Pilots, con NASCAR e Chicago Marathon.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus Rock strillo

ultimo aggiornamento: 22-01-2022


Sanremo 2022, Super Green Pass obbligatorio per il pubblico in sala

Sam Cooke, le migliori canzoni: da A Change is Gonna Come a You Send Me