Massimo Ranieri annuncia l’uscita del suo nuovo singolo “Sorridi, è Natale”: l’artista in un video cartoon nei panni di Babbo Natale.

Adesso disponibile su tutte le piattaforme digitale, il nuovo singolo di Massimo Ranieri intitolato “Sorridi, è Natale”, in vista delle festività in arrivo. Un brano inedito che celebra il Natale come giorno di gioia, invitando a dimenticare la propria tristezza e sorridere al mondo.

Massimo Ranieri

Debutta il nuovo singolo di Natale di Massimo Ranieri

Il singolo “Sorridi, è Natale” (etichetta NAR International / distribuzione ADA) – scritto da Giuliano Baldassi e prodotto da Lucio Fabbri – dona un raggio di luce e una speranza in questi tempi sempre troppo bui.

La partecipazione nel brano de I Piccoli Cantori di Milano diretti da Laura Marcora, rende ancora tutto più magico. “Era da tempo che avevo l’idea di pubblicare un disco che contenesse le canzoni di Natale in più lingue, idea che ho sempre rimandato a causa dei vari impegni”, commenta Massimo Ranieri sul nuovo brano.

Ma quando davanti agli occhi dell’artista è giunto il testo di questa canzone, “considerato il particolare periodo che stiamo vivendo, sono stato colpito dal suo messaggio di gioia e leggerezza e ho deciso subito di inciderlo. È una canzone sorridente, che invita a dimenticare la propria tristezza e sorridere al mondo”, aggiunge Ranieri.

Il videoclip cartoon

Il singolo viene accompagnato da un simpatico videoclip versione cartoon, ideato e realizzato da Marco Pavone che ha già collaborato con il cantante per la realizzazione dei video di Lasciami dove ti pare e È davvero così strano.

Nel video vediamo Massimo Ranieri nei panni di Babbo Natale che, a bordo di una slitta, vola e regala doni e sorrisi a grandi e piccini. Un Babbo Natale che non fa distinzione tra ricchi e poveri, anziani, clochard, ma anche i più temibili hater e rapinatori.

Continua il tour teatrale: “Conquisterò Opera House di Sidney”

Si moltiplicano le date del tour teatrale di Massimo Ranieri, denominato “Tutti i sogni ancora in volo”. Dopo aver fatto tappa alle Terme di Caracalla o gli scavi di Pompei, tra pochi giorni è attesa una speciale esibizione in Puglia nelle Grotte di Castellana il 14 dicembre (biglietti disponibili su TicketOne).

“Emozionante cantare tra le stalattiti 75 metri sotto terra in uno scenario incredibile per uno come me che soffre di claustrofobia”, commenta il cantante.

Ma le sorprese non finiscono qui, Ranieri tornerà anche per il nuovo anno in concerto: “Dopo Modugno, Pavarotti e Bocelli mi esibirò finalmente all’Opera House di Sidney. Sono stato già due volte in Australia, nel ‘76 e nel ‘97, ma sognavo di cantare proprio lì e ad aprile lo farò”.

Di seguito il video di “Sorridi, è Natale”:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2023 12:49


Un ritorno inatteso: i Tokio Hotel in concerto in Italia

A sorpresa, il ritorno de I cani