Mario Biondi, Dare: il nuovo album del cantante siciliano in arrivo nel 2021, un progetto ricco di collaborazioni e brani inediti.

Tra i grandi protagonisti della nostra musica a inizio 2021 c’è anche Mario Biondi. Il grande cantautore siciliano ha annunciato l’arrivo di un nuovo album di inediti, Dare. Un nuovo progetto ricco di collaborazioni con grandi amici e artisti di livello, per festeggiare un traguardo molto importante: i suoi primi 50 anni. Andiamo a scoprire tutti i dettagli e le curiosità sul nuovo lavoro del cantante di This is What You Are.

Mario Biondi, Dare: possibile tracklist

La data di uscita del nuovo album di Biondi è il 29 gennaio 2021. Il disco sarà pubblicato da Beyond e distributo da Sony Music in un doppio formato (cd e doppio LP 180g).

Mario Biondi
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/mariobiondiofficial

Non sono ancora stati svelati i dettagli della tracklist, ma sappiamo che sarà un progetto ricco di collaborazioni, con la partecipazione di vecchi e nuovi amici del cantante catanese, in aggiunta a tre rivisitazioni di grandi successi della musica internazionale. Ovviamente nel sound unico che ha reso Biondi uno degli artisti italiani più amati al mondo.

Dare: il nuovo album di Mario Biondi

L’annuncio di questo nuvo disco, che segue a distanza di tre anni Brasil, è stato dato dallo stesso Biondi con queste parole: “Dare è un’attitudine oltre che una scelta di vita. Torno al mio sound con le band che hanno dato lustro alle mie canzoni. Festeggiare i miei cinquant’anni con tutti voi è un’emozione che mi pervade l’anima. Il 29 gennaio, giorno successivo al mio cinquantesimo compleanno, uscirà Dare, il mio nuovo album“.

La copertina del disco, che ritrae il cantante davanti al celebre murale alato di Colette Miller, è stata realizzata da Paolo De Francesco. Di seguito il post del cantante:

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/mariobiondiofficial

TAG:
mario Biondi strillo

ultimo aggiornamento: 29-12-2020


Sanremo 2021, Amadeus: “Bolla su una nave da crociera? Ipotesi che stiamo considerando”

Michael Stipe: “Il mio nuovo album lo realizzerò da solo, anche se non so suonare uno strumento”