Måneskin, If I Can Dream: il video della cover di Elvis Presley girato a Graceland, la storica dimora del re.

L’integrazione tra i Måneskin e il grande rock internazionale è sempre più evidente. Nella loro ancora giovanissima carriera, la band romana si è tolta un’altra soddisfazione enorme: non solo ha reso omaggio a Elvis con una cover di If I Can Dream utilizzata per il suo biopic ufficiale, ma ha potuto girare il video ufficiale in quel di Graceland. Per chi non lo sapesse, si tratta dell’iconica tenuta di Memphis in cui per anni il re del rock and roll ha vissuto.

Måneskin a Graceland

L’annuncio di questo nuovo video in una location così importante è stato dato dalla stessa band, che ha anticipato con un trailer alcune immagini loro nella dimora del grandissimo Elvis, un museo a cielo aperto dichiarato nel 2006 monumento storico nazionale.

Maneskin
Maneskin (ph. Fabio Germinario)

Un doveroso omaggio, quello di Damiano e compagni al grande Elvis, ma anche un onore unico. Non capita tutti i giorni di potersi recare in un luogo tanto importante per la storia della musica non da semplici turisti, ma da “protagonisti”.

La connessione tra Elvis e i Måneskin

La cover If I Can Dream, già presentata in anteprima all’Eurovision, è presente nella colonna sonora originale del film Elvis di Baz Luhrmann, nelle sale dal 24 giugno negli Stati Uniti, dal 22 in Italia. Si tratta del primo biopic ufficiale dedicato al re del rock and roll, e vede per protagonisti Austin Butler nei panni di Elvis e Tom Hanks in quelli del colonnello Tom Parker.

Una pellicola importante che dà ancora più lustro alla carriera della band romana, ormai ufficialmente nel novero dei gruppi in maggior ascesa in tutto il mondo, come dimostrato anche dai successi dei loro concerti che li stanno vedendo protagonisti, nei maggiori festival internazionali, in questa calda estate 2022.

Di seguito l’audio di If I Can Dream:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Maneskin strillo

ultimo aggiornamento: 20-06-2022


Rkomi si tuffa nell’estate con Ossa rotte, un brano sul dolore per una storia finita male

The Offspring, doppio appuntamento in Italia: ecco la scaletta dei concerti della band nel 2022