Damiano David si è commosso durante un concerto con i suoi Måneskin in Messico: pochi giorni fa è morto suo nonno.

Non è un momento di grande gioia per Damiano David, cantante dei Måneskin. Il cantante, sulla cresta dell’onda con la sua band, ha infatti perso pochi giorni fa una delle persone più importanti della sua vita, il suo amato nonno. Un dolore incredibile e importantissimo, che gli stringe il cuore e gli toglie il respiro, come dimostrato anche durante un concerto in Messico. Poco prima di cantare l’ultimo singolo della band, The Loneliest, si è infatti lasciato andare a un pianto di commozione in memoria proprio del nonno.

Måneskin: Damiano si commuove in concerto

Il momento di fragilità emotiva è stato vissuto da Damiano durante un concerto dei Måneskin in Messico. A poche settimane dal lancio di The Loneliest, un brano dalle mille interpretazioni, ma piuttosto lugubre e tetro, il cantante ha infatti perso il suo amato nonno. Non ha però potuto prendersi una pausa dai suoi tanti impegni, e così è salito sul palco con un groppo alla gola, e quando è arrivato il momento di cantare proprio il nuovo singolo si è lasciato andare alla commozione.

Damiano David dei Maneskin
Damiano David dei Maneskin

Come molti di voi sanno, mio nonno è morto un paio di giorni fa“, ha spiegato l’artista romano, aggiungendo: “La mia famiglia voleva suonare una canzone al suo funerale, quindi sono molto orgoglioso di dire che questa è l’ultima canzone che mio nonno ha sentito in vita“.

Leggi anche -> The Loneliest è il nuovo singolo dei Måneskin

Il post di Damiano per la morte del nonno

Solo pochi giorni fa Damiano aveva voluto utilizzare il suo account Instagram per dare un ultimo saluto, pubblico, al nonno. Una persona che ha avuto un ruolo fondamentale nella sua vita e nella sua crescita, come spiegato in un lungo post: “Mi hai portato su quella Fiat 500 ovunque avessi bisogno di andare. Mi hai fatto assaggiare il vino e fumare la prima sigaretta. Mi hai portato la focaccia e il prosciutto bbbuono e fino all’ultimo secondo ti sei vantato di essere ‘il nonno del cantante’. Mi hai fatto ridere, tanto, ma oggi mi fai anche un po’ piangere. Grazie di tutto. Per sempre, Gingi piccolo“.

Un messaggio che stringe il cuore e che è stato accolto da migliaia e migliaia di commenti di condoglianze, sostegno e amore per il giovane cantante, che sta cercando la forza per cercare di trasformare questo dolore in una spinta in più per la sua vita.

Di seguito il suo post:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Maneskin

ultimo aggiornamento: 27-10-2022


Chi vincerà X Factor 2022? I pronostici prima dell’inizio dei Live

Lou Reed, le migliori canzoni: da Walk on the Wild Side a Perfect Day