Madonna, concerto a sorpresa per Hillary Clinton a New York

Il giorno in cui verrà scelto il nuovo presidente degli Stati Uniti  è finalmente arrivato e Madonna ancora una volta sostiene Hillary Clinton

Live a sorpresa al Washington Square Garden di New York: Madonna si è esibita per circa 300 persone con un mini concerto a sostegno, ancora una volta, di Hillary Clinton. Ancora una volta perchè come alcuni di voi già sanno, la cantante, circa un paio di settimane fa, si è esposta facendo una promessa bollente ai fan che voteranno la democratica.

Oltre Madonna altri grandi star della musica Usa sono saliti sul palco per tifare l’ex first lady che potrebbe essere eletta presidente: anche Bruce Springsteen e Beyoncè l’hanno sostenuta nel modo che sanno fare meglio, ovvero regalare grandi emozioni con le note musicali.

Votate col cuore, votate con l’anima

 

Tra le canzoni che Madonna ha cantato ci sono “Like a Prayer,” “Imagine,” “If I Had a Hammer”; ha concluso l’esibizione dicendo:

“Per favore domani votate col cuore, votate con la mente, votate con lo spirito, votate con l’anima. Salvate questo paese, per favore. Votate per Hillary Rodham Clinton!”

Inoltre durante il concerto ha anche dichiarato:

“Si tratta di un concerto che deve unire le persone, qui si tratta di mantenere grande l’America, non fare grande l’America.Questo è un concerto per la pace, e stiamo cercando di eleggere un presidente che sta andando a mantenere l’America il grande paese che è e sarà.”Per quanto mi riguarda, viviamo ancora in un Paese ancora estremamente sciovinistico, sessista, misogino e per questo Hillary Clinton deve essere presidente”.

Quanto alla prospettiva di Donald Trump presidente, la pop star l’ha liquidata con una domanda:

“Vogliamo farci ridere dietro da tutto il pianeta?”

Negli ultimi mesi, Madonna ha dilagato suo sostegno per la Clinton sui social media.

“Sì. Io voto per l’intelligenza. Io voto per la parità di diritti per le donne e per tutte le minoranze. Le donne guidano il mondo ora devono uscire e iniziare a sostenersi l’un l’altra. Basta con i misogini! Niente più misoginia. Andate a votare”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-11-2016

Licia De Pasquale