“Made in the A.M.” degli One Direction da oggi è in streaming

“Made in the A.M.” degli One Direction da oggi è in streaming

“Made in the A.M.” degli One Direction, è il primo album della boy band dopo l’addio di Zayn Malik.

Non sono certo tipi scaramantici gli One Direction che pubblicano di venerdì 13 novembre il loro nuovo album intitolato Made in the A.M.  Potremmo definirla questa una mossa controcorrente ma anche una strategia di mercato dato che oggi è uscito anche il nuovo progetto di Justin Bieber “Purpose. Ma in fondo chi può dirlo e cosa cambia, quello che finora è certo è che Made in the A.M è il primo album in studio della boy band da quando è orfana di Zayn Malik.
“Made in the A.M.” nuovo album e formazione ridotta per i One Direction

Dopo quattro album con la formazione al completo quella formatasi nel 2010 durante la settima edizione del talent show britannico XFactor, adesso i One Direction si presentano in versione ridotta, pronti per ripartire in una nuova avventura.

Niall Horan, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson ricominciano proprio da Made in the A.M. il quinto album in studio che contiene al suo interno 13 brani inediti fra i quali Infinity, Perfect e Drag me down che hanno fatto nei mesi precedenti da apripista all’album.

Dopo “Made in the A.M.” ci prenderemo una pausa di riflessione

Dopo l’addio di Zayn Malik le voci di un probabile scioglimento della band erano diventate sempre più insistenti e proprio in merito a queste Niall Horan ha rassicurato tutti dalle pagine del quotidiano The Sun dichiarando che dopo “Made in the A.M.” la band non si sarebbe sciolta ma si sarebbe invece concessa un meritato periodo di pausa.

Rincuorate così le migliaia di fan in tutto il mondo e già dal cuore infranto per via della formazione ridotta, altri rumors ci svelano che in questa pausa non è affatto detto che i 4 fanciulli restino lontani dai riflettori.

Si parla infatti di progetti personali che ciascun membro dei One Direction ha in serbo e che esulano da quelli con la band. Alcuni avrebbero ricevuto delle offerte dal mondo del cinema, altri invece da quello televisivo e allora ci sa tanto che per la meritata pausa c’è ancora tempo. Care Fan dormite pure serene!!!

ultimo aggiornamento: 13-11-2015