A luglio 2017 due date in Italia per Marilyn Manson

L’artista statunitense Marilyn Manson tornerà in Italia la prossima estate per due appuntamenti live, i cui biglietti sono già disponibile

chiudi

Video della settimana: Cosa lega Kurt Cobain ad Amy Winehouse?
Caricamento Player...

La rockstar statunitense Marilyn Manson si prepara a tornare e l’ha fatto annunciando il tour a support del suo ultimo album “Say10” che dovrebbe essere pubblicato il prossimo 10 febbraio. Ma la notizia più importante per i fan italiani è un’altra: sarà infatti protagonista al Rock in Roma il prossimo 25 luglio e la sera successiva, il 26 luglio, sarà sul palco al Castello Scaligero di Villafranca (Verona).

Come da tradizione, il suo concerto si annuncia pieno di colpi di scena e provocazioni.

Le date e i biglietti

25 luglio Roma, Postepay Sound Rock in Roma 2017
26 luglio Villafranca (Vr), Castello Scaligero

in prevendita: €43,70
in cassa la sera dello show: €44,00

VERONA: posto unico: € 43,70

I biglietti saranno messi in vendita il 22 novembre sul circuito Ticketone con un tagliando unico di 38 euro più diritti di prevendita.

Gli organizzatori raccomandano l’acquisto dei biglietti esclusivamente tramite i circuiti ufficialmente autorizzati alla vendita online.

Il suo decimo progetto discografico verrà rilasciato in tutto il mondo all’inizio del prossimo anno. Pochi sono i dettagli noti: raggiungerà i negozi e gli store digitali nel giorno di San Valentino, il 14 febbraio, come annunciato dallo stesso artista in occasione della scorsa edizione degli Alternative Press Music Awards dove ha ritirato il premio Icon Awards, dedicato alla sua carriera.

Chi è Marylin Manson

Brian Hugh Warner – vero nome dell’artista – è un cantautore, attore e pittore statunitense. È tra le star più controverse degli anni Novanta. Il suo nome d’arte Marilyn Manson è ricavato dall’unione dei nomi della diva Marilyn Monroe e di Charles Manson, leader di una setta satanica.

Poco più di un anno fa, il 9 novembre 2015, fece discutere il concerto di Marilyn Manson tenuto alla Obihall di Firenze: durante l’esecuzione del suo successo Antichrist Superstar, davanti a un pubblico di circa 3000 persone, il cantante ha bruciato una Bibbia sul palco.