Lucio Battisti continua a collezionare record dopo il suo approdo su Spotify: ecco le statistiche del cantautore.

Il 29 settembre 2019 è una data destinata a rimanere nella storia della musica: Lucio Battisti ha finalmente raggiunto Spotify con i dodici album firmati insieme a Mogol. E a meno di due mesi di distanza la sua musica continua a volare e a registrare record importanti.

Basti pensare che in sole 24 ore ben 16 brani di Battisti erano finiti nella top 200 globale, superando molti tormentoni. Ma sono le statistiche sulla lunga distanza quelle che premiano maggiormente la grandezza del cantautore di Poggio Bustone.

Lucio Battisti vola su Spotify

A meno di due mesi di distanza dall’approdo su Spotify, gli stream delle canzoni del mitico Lucio sono già oltre 20 milioni. La canzone più ascoltata del suo repertorio è la celebre Il mio canto libero, con oltre un milione e mezzo di ascolti.

Oltre il milione anche altri storici brani, come Mi ritorni in mente, La canzone del sole e 29 settembre.

Lucio Battisti: boom tra i giovani di 18-24 anni

Tra i dati più interessanti che emergono da questi primi mesi di Lucio su Spotify è quello relativo alle fasce d’età che ascoltano i suoi brani. Quella che maggiormente predilige la sua musica è la fascia 18-24, con il 24,79%, seguita da quella 25-29 con il 22,89% e dai 30-34 con 15,19%. In generale più del 62% degli ascoltatori di Battisti sono Under 35.

Numeri che certo sono gonfiati dal fatto che la maggior parte degli utenti su Spotify sono giovani. Ma fa anche comprendere quanto il cantautore sia apprezzato anche da ascoltatori che non hanno mai avuto modo di conoscere la sua musica prima di oggi.

Interessante anche il dato geografico sugli ascolti. La città italiana che più ha apprezzato l’arrivo di Battisti su Spotify è Milano, seguita da Roma e Napoli. Ma ancora più interessante è osservare come Lucio sia uno degli artisti italiani oggi più ascoltati negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia e in altri paesi europei.

Lucio Battisti
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/luciobattisti/

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/luciobattisti/

TAG:
Il mio canto libero Lucio Battisti mogol news spotify

ultimo aggiornamento: 14-11-2019


Ligabue: “Campovolo è casa per me”

Ascolta qui le migliori canzoni di Max Pezzali