Lorenzo Fragola, # Fuori c’è il Sole : testo

Perché i Green Day si chiamano così?

Da qualche settimana il mercato discografico è stato invaso dall’arrivo del nuovo album di Lorenzo Fragola, 1995. Uno degli inediti è # Fuori c’è il Sole.

Lorenzo Fragola, # Fuori c’è il Sole: testo

Aspettando a lungo che sorgesse il sole
Tra il sapore dei miei baci e del caffè
Noi distesi sopra un letto di parole
Dopo un po’ guardandomi dicesti che
È un’estate da vivere
Un’estate di noi
I ray-ban, la vodka e l’odore del mare
# fuori c’è il sole
Lo vuoi condividere?
Sulla sabbia a rincorrere un pallone
Come se la spiaggia fosse un privè
E le notti passate a fare cazzate
Un film dell’orrore e quattro risate
Non sai che fortuna passarle con te
Oh dimmi che
Un’estate da vivere
Un’estate di noi
I ray-ban, la vodka e l’odore del mare
# fuori c’è il sole
Lo vuoi condividere?
Lo vuoi condividere?
Questo inverno dove andremo non importa
La distanza a volte è solo un cliché
Ma la mia barca segue il vento e non la rotta
Ma se vuoi tu invece puoi seguire me
Un’estate da vivere
Un’estate di noi
I ray-ban, la vodka e l’odore del mare
# fuori c’è il sole
Lo vuoi condividere?
Lo vuoi condividere?
I ray-ban, la vodka e l’odore del mare
# fuori c’è il sole
Lo vuoi condividere?
Lo vuoi condividere?

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-04-2015

Licia De Pasquale