Al via il Lollapalooza, storico festival di Chiacago: ecco come seguire l’evento

Lollapalooza 2019: il programma del Festival di Chicago, la line up degli artisti e come vedere i concerti in streaming.

Anche nel 2019 il Lollapalooza si presenta come uno degli eventi più ‘caldi’ dell’estate musicale americana. Il Festival di Chicago in programma dal 1° al 4 agosto, propone un tabellone di tutto rispetto, con alcuni degli artisti della musica alternativa americana più amati anche al di fuori degli Stati Uniti.

Una rassegna storica e unica nel suo genere che può essere seguita in tutto il mondo: ecco come.

Lollapalooza 2019: come vedere in streaming il Festival

Il Festival di Chicago è disponibile in streaming sul canale YouTube del Loollapalooza attraverso tre canali diversi.

Basterà dunque una connessione internet e un po’ di pazienza (la rassegna è molto lunga e si svolge dalle 21 all’alba americana per quattro giorni) per poter seguire i concerti di tutti i protagonisti: dai Twenty One Pilots ai Tame Impala, passando per Lil Wayne e Bring Me the Horizon.

Lollapalooza
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/lollapalooza

Il programma del Festival di Chicago: la line up

Andiamo a scoprire chi sono i protagonisti più importanti dei quattro giorni di Festival a Grant Park. Tra i più attesi anche dai fan europei ricordiamo il 1° agosto Hozier, il cantautore irlandese i Take Me to Church, i Chainsmokers, il duo di deejay più pagati dell’ultimo anno, e gli Strokes, tra le formazioni rock più amate negli Stati Uniti e non solo.

Nel ricchissimo programma del 2 agosto spiccano invee i nomi del rapper britannico 21 Savage e della band psychedelic rock Tame Impala. Molto ricca anche la line up del 3 agosto, in cui si segnalano Jade Bird, una delle nuove grandi voci femminili d’America, Gary Clark Jr., tra i chitarristi più talentuosi degli ultimi anni, un grande nome del rap come Lil Wayne, stelle del metalcore come i Bring Me the Horizon e anche i Twenty One Pilots, il duo che mescola rock, hip hop ed elettronica.

E chiudiamo con il botto anche il 4 agosto, dove in tabellone figura tra gli altri Shaquille O’Neal, ex stella Nba trasformatosi in rapper, e soprattutto Slash con Myles Kennedy.

Di seguito Anastasia di Slash:

Che cos’è il Lollapalooza

Festival musicale itinerante nato nel 1991 grazie a Perry Farrell, cantante dei Jane’s Addiction e Porno for Pyros, è focalizzato soprattutto sull’alternative rock, il rap e il punk, e oltre alla musica dà spazio anche alla danza e alla commedia teatrale.

Tra i tanti artisti che vi hanno preso parte in passato ricordiamo i Nine Inch Nails, i Red Hot Chili Peppers, i Metallica, Snoop Dogg, Kanye West e altri ancora.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/lollapalooza

ultimo aggiornamento: 01-08-2019