Lindsay Lohan, Back to Me: il nuovo singolo dell’attrice e cantante americana a oltre dieci anni dalla sua ultima pubblicazione.

Lindsay Lohan è ufficialmente tornata. Stavolta per davvero. La 33enne ex bad girl di Hollywood ha deciso di tornare alla conquista del mondo della musica, con un singolo nuovo di zecca: Back to Me.

In piena emergenza Coronavirus, con una pandemia in corso, l’artista ha voluto far sentire di nuovo la sua voce, stavolta per davvero. E così a distanza di oltre dieci anni ha pubblicato un nuovo vero singolo, scatenando l’entusiasmo di tutti i suoi fan in tutto il mondo.

Lindsay Lohan, Back to Me: il nuovo singolo

Con un post su Instagram, la popstar ha spiegato la genesi di questo brano: “La canzone parla di riscoprire e accettare se stessi, spegnere il rumore, andare avanti e lasciare andare il passato. Vivere nel presente“.

Il brano è arrivato online e in rotazione radiofonica in tutto il mondo il 3 aprile. Una notizia che ha subito scatenato la gioia dei suoi milioni di fan sparsi ovunque. Fan fedelissimi che non l’hanno mai abbandonata, nemmeno nel momento più difficile.

Ascoltiamo insieme Back to Me:

Lindsay Lohan una nuova canzone dopo dodici anni

Back to Me è un brano che arriva a dodici anni di distanza dalla sua ultima canzone ufficiale, Bossy, datata 2008. Per quanto riguarda gli album, Lindsay è addirittura ferma ad A Little More Personal Raw del 2005.

Ricordiamo che già qualche mese fa la popstar aveva fatto intendere di voler tornare alla musica, rilasciando un singolo non ufficiale, Xanax, che aveva fatto impazzire i fan ma non era stato mai pubblicato in maniera definitiva dalla cantante. I tempi non erano maturi allora, mentre adesso tutto è andato per il meglio.

Lindsay Lohan
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/LindsayLohan

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/LindsayLohan

TAG:
Lindsay Lohan news

ultimo aggiornamento: 03-04-2020


Jack Savoretti scrive con i fan il nuovo singolo Andrà tutto bene

Coronavirus: SoundCloud annuncia un piano strategico per aiutare i suoi artisti in difficoltà