Ligabue, l'album di debutto: tracklist, canzoni e curiosità

Il primo album di Ligabue compie 30 anni

Ligabue, l’album di debutto: le canzoni, la storia e le curiosità sul disco che ha dato il via alla carriera del rocker di Correggio.

L’11 maggio 1990 veniva pubblicato per la Warner Music Italy il primo album di un giovane rocker proveniente da Correggio, in provincia di Reggio Emilia: quel rocker di chiamava Luciano Ligabue, ed era destinato a diventare una delle star più importanti degli anni Novanta e Duemila in Italia.

Andiamo a riscoprire la storia e alcune curiosità sulle canzoni che hanno dato il via alla lunga storia artistica di uno dei cantautori più amati degli ultimi trent’anni.

Ligabue: l’album di debutto

In un’intervista del 2007, il Liga dichiarò: “Credo tuttora che il primo album di chiunque sia sempre significativo, perché è fatto con un’incoscienza che non puoi programmare, e che in seguito, inevitabilmente, perdi“.

Parlando del suo primo disco, l’artista di Correggio dichiarò che, al di là della naiveté, era un album dotato di personalità. E non si può dargli torto. Suonato con i Clan Destino, la sua band di accompagnamento di quel periodo, e con grandi artisti italiani come Feiez e Antonello Aguzzi (li ricordiamo negli Elio e le Storie Tese), Ligabue venne registrato in una ventina di giorni, senza grandi ragionamenti, scegliendo canzoni dirette ma significative.

Il risultato fu un lavoro sporco, in qualche modo acerbo, ma carico di una grinta e di un’energia primigenia che contraddistinguerà la carriera del Liga per gran parte degli anni Novanta.

Ligabue
Ligabue

Le canzoni di Ligabue

Questa la tracklist di quel primo fondamentale album:

1 – Balliamo sul mondo

2 – Bambolina e barracuda

3 – Piccola stella senza cielo

4 – Marlon Brando è sempre lui

5 – Non è tempo per noi

6 – Bar Mario

7 – Sogni di rock ‘n’ roll

8 – Radio Radianti

9 – Freddo cane in questa palude

10 – Angelo della nebbia

11 – Figlio d’un cane

Dall’album vennero estratti sei singoli, alcuni di grandissimo successo (Balliamo sul mondo, Non è tempo per noi, Bambolina e barracuda), altri rimasti più di nicchia (Marlon Brando è sempre lui, Bar Mario, Sogni di rock ‘n’ roll). Il successo fu comunque importante: Ligabue arrivò al disco d’oro e segnò l’inizio di una carriera di risultati straordinari.

Di seguito il video di Balliamo sul mondo:

ultimo aggiornamento: 11-05-2020