Liam Gallagher nei guai: è accusato di aver aggredito la fidanzata

Liam Gallagher avrebbe aggredito la fidanzata. Ad incastrarlo le immagini di una telecamera di sorveglianza.

Nuovi problemi per Liam Gallagher. L’ex Oasis è accusato di aggressione nei confronti della fidanzata, nonché assistente personale, Debbie Gwyther. A riportarlo è il Sun, secondo cui Liam sarebbe stato interrogato nella giornata di ieri a Londra dalla polizia per spiegare il contenuto video di una telecamera di sorveglianza, che lo avrebbe ripreso mentre stringeva la gola della compagna.

Liam Gallagher aggredisce la compagna Debby Gwynther

L’increscioso episodio sarebbe avvenuto lo scorso agosto, nel corridoio dietro le quinte del locale Chiltern Firehouse, nel quartiere Marleybone della capitale britannica. Debbie Gwynther non ha sporto denuncia ma la polizia ha voluto indagare sul caso dopo la pubblicazione del video da parte del Sun, per comprendere se ci fossero gli estremi per accusare Gallagher di aggressione e violenza privata.

Ad aggravare la posizione del minore dei fratelli Gallagher ci sarebbero le testimonianze di alcune persone presenti nel locale quella sera, che lo avrebbero sentito urlare verso la donna, chiamandola furiosamente ‘strega’ e incolpandola del suo allontanamento forzato dal locale.

In attesa della conclusione delle indagini, Liam potrà comunque rimanere in libertà.

Liam Gallagher
Fonte Foto: https://www.instagram.com/liamgallagher/?hl=it

Liam Gallagher, guai a non finire

Di problemi con la legge, come racconta la sua biografia, Liam Gallagher ne ha avuti molti. In passato è infatti già stato fermato per rissa, possesso di droga, aggressioni, offese verbali e fisiche, oltre che per i numerosi litigi con il fratello Noel o con altri musicisti, come Mick Hucknall, frontman dei Simply Red.

A sua parziale discolpa, in questa circostanza, sarebbero però arrivate le difese della stessa fidanzata Debbie, che avrebbe definito le notizie del Sun come ‘un mucchio di bugie‘.

L’Italia aspetta Liam Gallagher

Intanto, le date italiane del tour di Liam Gallagher seguito alla pubblicazione lo scorso anno dell’album As You Were sono state posticipate a data da destinarsi. Il cantante era atteso a Conegliano e Roma il 15 e 16 novembre, ma già dallo scorso luglio ha annullato queste e altre date del tour autunnale.

Il motivo? Nulla a che vedere con i problemi con la giustizia. Secondo quanto riferito dallo stesso cantante, alla base della scelta ci sarebbero impegni imprevisti, ovvero la registrazione di un nuovo album.

Nel video uno degli ultimi estratti dell’album As You Were, I’ve All I Need:

Fonte foto: https://www.facebook.com/LiamGallagherOfficial/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-10-2018