Lewis Hamilton ha realizzato un sincero tributo al cantautore e cantante inglese, David Bowie, usando la chitarra che gli è stata donata dall’artista.

In vista del Gran Premio del Portogallo di questo fine settimana, Lewis Hamilton ha dimostrato di avere un talento che va al di là della sua bravura dimostrata in qualità di pilota. La F1 è attualmente in pausa di una settimana dopo l’emozionante Gran Premio in Emilia Romagna. Durante questa pausa, il campione ha realizzato un tributo musicale al cantante e cantautore inglese, David Bowie, usando la chitarra che quest’ultimo gli regalò.

David Bowie
David Bowie

Lewis Hamilton su Instagram omaggia David Bowie con la chitarra che gli regalò il Duca Bianco

Il sette volte campione della F1 si è connesso ai suoi profili ufficiali di Instagram e Twitter, postando un video in cui ha reso omaggio a David Bowie, scomparso il 10 gennaio 2016. Hamilton ha realizzato questo tributo per il compianto Duca Bianco, in quanto non è riuscito mai a ringraziato l’artista o la sua famiglia per la chitarra che gli fu donata proprio dal cantautore inglese. Ecco il video tributo che il pilota ha postato su Instagram:

Anche se Lewis Hamilton ha riconosciuto di non essere il migliore nel suonare la chitarra, i fan la pensano diversamente. Mostrando le sue impressionanti doti con la chitarra, ha riferito quanto segue nella clip: “Scusate per tutti gli errori, sono tutt’altro che bravo. Ma questa è il primo video in cui suono questa chitarra che David Bowie mi ha mandato alcuni anni fa. Adoro questa chitarra e l’apprezzerò per sempre. Non ho mai avuto modo di dire grazie a lui o alla sua famiglia, quindi se vedono questo video, grazie mille“.

La condivisione del video da parte di Iman

La clip è stata rapidamente ricondivisa, sul profilo ufficiale di Instagram di David Bowie, dalla vedova del Duca Bianco, Iman, che ha mostrato il suo apprezzamento con diverse emoji. Guardando la telecamera, Hamilton ha rivelato di aver ricevuto questo bellissimo regalo (due chitarre) un paio di anni fa, tornando a casa. Non aveva alcuna idea di chi le avesse inviate e perché fossero lì. Solo un anno dopo ha scoperto che le chitarre le aveva mandate Bowie prima di morire.

Il post sull’account ufficiale di David Bowie:

Ha aggiunto di essere davvero triste per non averlo saputo prima. Ha trovato anzi difficile da credere che fosse un fan, e lo ha scoperto solo per bocca di qualcun altro. Parlando dell’incontro casuale di suo padre con Ziggy Stardust, ha ricordato: “Mio padre mi raccontava sempre di una storia su [come] lo aveva incontrato a Londra da qualche parte per strada ed era riuscito a salutarlo. Questo è stato anni prima ancora che arrivassimo in Formula 1 e dicessimo che era una delle persone più simpatiche di sempre“.

TAG:
david bowie

ultimo aggiornamento: 28-04-2021


Nuovo inno per l’Inter, ipotesi Max Pezzali e Povia: i tifosi insorgono

L’Ajax omaggia Bob Marley con una maglia speciale