Le migliori canzoni sui cani e sui gatti: da Martha My Dear a Delilah

Amici animali: le migliori canzoni su cani e gatti

Le migliori canzoni sui cani e i gatti: i brani da dedicare ai propri amici a quattro zampe.

Cani e gatti sono spesso i nostri migliori amici. Animali fedeli e sempre pronti a starci accanto, nei momenti belli come in quelli più brutti, hanno un ruolo molto speciale nelle nostre vite.

Anche molti musicisti hanno avuto un rapporto unico con i propri amici a quattro zampe, tanto da dedicargli alcuni brani molto emozionanti. Andiamo a scoprire insieme le canzoni migliori sui cani e sui gatti.

Freddie Mercury
Freddie Mercury

Le migliori canzoni sui cani

Martha My Dear è una delle canzoni più famose dei Beatles. D’altronde, si trova nel White Album del 1968, uno dei loro capolavori più conosciuti. Non tutti sanno però che Martha non era una vecchia fiamma di Paul McCartney, bensì il suo amatissimo bobtail. Riascoltiamola insieme:

Tra i brani più profondi che hanno come protagonisti i cani c’è Il pelo sul cuore di Renato Zero. Un pezzo che non è dedicato esplicitamente a un cane, ma che utilizza la metafora della vita drammatica dei randagi per raccontare la storia di alcune persone, sfruttate e abbandonate da uomini senza scrupoli. Un doppio livello di lettura che in ogni caso fa riflettere. Ecco l’audio di Il pelo sul cuore:

Tra i brani più famosi sui cani, è paradossale, c’è un pezzo di… Cat Stevens. Un artista che come nome d’arte si chiamava ‘gatto’ (oggi Yusuf Islam), ha scritto nel 1966 una delle canzoni più dolci dedicate al suo migliore amico a quattro zampe. Di seguito l’audio di I Love My Dog:

Le migliori canzoni sui gatti

Partiamo dalla canzone sui gatti più famosa in assoluto: Delilah dei Queen. Freddie, si sa, era un grande amante di questi splendidi animaletti, e ne aveva tre molto famosi: Tiffany, Romeo e appunto Delilah. Tra i tre, quest’ultima era la sua preferita, perché più affettuosa e imprevedibile degli altri. Il brano fu incluso nell’album Innuendo del 1991. Non è certo uno dei capolavori del gruppo, ma da dedicare al proprio gatto è perfetta. E allora ecco Delilah:

E come non ricordare La gatta di Gino Paoli, una canzone nostalgica e malinconica divenuta in poco tempo una vera hit. Datata 1960, è ancora uno dei brani più amati della sua immensa discografia. Di seguito l’audio di La gatta:

E chiudiamo questa playlist con un’altra canzone che, come per il pezzo di Renato Zero, non è esplicitamente dedicata a un animale. Con The Lovecats, infatti, i Cure di Robert Smith fecero un parallelismo tra la condizione dei piccoli felini e delle persone fragili. Questo il video ufficiale di The Lovecats:

ultimo aggiornamento: 16-08-2019