Le migliori canzoni di Jeff Buckley: da Grace a Hallelujah

Andiamo alla scoperta delle migliori canzoni di Jeff Buckley, artista con una voce incredibile e uno stile inconfondibile che è scomparso troppo presto.

È stato uno fra cantanti e chitarristi più incredibili di sempre: si tratta di Jeff Buckley, cantautore nato il 17 novembre 1966 ad Anaheim. Figlio di Tim Buckley, deciderà presto di seguire le orme del padre e di diventare un musicista di professione, ma la sua sarà una carriera breve, interrotta da una tragica morte (29 maggio 1997), che ancora oggi sconvolge tutto il mondo della musica e non solo.

Già, perché chissà che cosa avrebbe potuto fare uno come Jeff se fosse ancora fra noi. Certo, questo non lo sapremo mai, ma quello che sappiamo e che nel corso della sua incredibile seppur breve carriera ci ha lasciato delle perle inestimabili. Riascoltiamole insieme.

Le migliori canzoni di Jeff Buckley

Nel giorno di quello che sarebbe stato il suo compleanno, riviviamo insieme le migliori canzoni dell’artista. Ecco la nostra personalissima top five di Jeff.

Jeff Buckley
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/JeffBuckley/

Jeff Buckley: Grace

Non possiamo che partire con il pezzo che dà il titolo al disco Grace, un testo intenso e un giro di chitarra tra i più belli mai scritti. E poi, sentite che voce: Jeff qua fa davvero sentire chi è, e che cosa è in grado di fare. Riascoltiamola insieme:

Jeff Buckley: Hallelujah

Nello stesso disco è presente Hallelujah, in una versione rifatta rispetto all’originale di Leonard Cohen. E se stiamo già parlando di un pezzo struggente, qui Jeff riesce a comunicare ancora di più tutto il suo dolore. Ecco il video.

Jeff Buckley: Last Goodbye

Last Goodbye è un’altra perla senza tempo di Buckley. Canzone dalle liriche pesanti e sentite, anche qui siamo di fronte a un pezzo scritto ed eseguito in maniera magistrale. Ecco il video:

Jeff Buckley: Forget Her

Altro giro, altro capolavoro. Sempre targato Grace (non l’abbiamo ancora detto, l’album è del 1994) ecco un’altra canzone tutta da ascoltare. Godiamocela insieme.

Jeff Buckley: Lover, you should’ve come over

Lasciamo spazio alla musica, senza edulcorare più la magia con inutili parole. Ecco il quinto pezzo della nostra playlist, per chiudere il cerchio di Grace e di un artista dal valore immenso.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/JeffBuckley/

ultimo aggiornamento: 16-11-2018