I 5 migliori brani dei Cream: da Sunshine of your Love a I Feel Free, le canzoni più amate della band rock britannica, capitanata da Eric Clapton.

Quando Eric Clapton formò i Cream nel 1966 con Ginger Baker e Jack Bruce, aveva già effettuati concerti di alto profilo con gli Yardbirds e il bluesman britannico John Mayall dei Bluesbreakers. Ma il suo nuovo trio era più grande, più rumoroso e molto più popolare di quello che c’era stato prima. Con i Cream, infatti, è arrivato per la prima volta alla posizione numero 1 della classifica, ottenendo anche i primi dischi di platino.

Sebbene abbiano pubblicato solo quattro album durante la loro breve carriera – della durata di due anni – quei dischi rappresentano solide pietre miliari del rock di ispirazione blues e psichedelica degli anni ’60.

Cream, le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista, con Sunshine of Your Love, dall’album Disraeli Gears del 1967.

Il video di Sunshine of Your Love:

Prima di Sunshine of Your Love, i Cream lanciarono una serie di singoli che non riuscirono nemmeno ad arrivare nelle classifiche negli Stati Uniti ma con questo brano tutto cambiò. La canzone è arrivata, infatti, nella Top 10, raggiungendo la posizione numero 5 e diventando il più grande successo della band. Lo stesso vale per l’album Disraeli Gears, che resta uno degli album più importanti e incisivi del 1967.

Passiamo, poi, a White Room, dall’album Wheels of Fire del 1968. Originariamente doveva essere nel secondo album dei Cream, Disraeli Gears, ma i dirigenti della casa discografica pensavano che assomigliasse troppo a Tales of Brave Ulysses, così è è stata inserita in Wheels of Fire.

Il video di White Room:

È stato rilasciato come singolo principale dell’album, ottenendo la posizione numero 6. La chitarra wah-wah di Clapton offre – ancora una volta – il tratto distintivo.

C’è, poi, Badge, dall’album Goodbye del 1969. Eric Clapton ha scritto il brano con il suo amico George Harrison.

Il video di Badge:

E come nella loro precedente collaborazione sull’album dei Beatles, While My Guitar Gently Weeps, la coppia scambia le linee di chitarra.

Cream, Crossroads e I Feel Free

Crossroads, dall’album Wheels of Fire del 1968. La leggenda del blues, Robert Johnson, registrò la versione originale di Crossroads nel lontano 1936.

Il video di Crossroads:

Ma dopo che la rielaborazione elettrificata della canzone dei Cream iniziò a comparire nella loro scaletta, divenne uno dei loro brani più popolari, anche grazie alla melodia caratteristica di Clapton.

Infine, citiamo I Fee Free, contenuta nell’album Fresh Cream del 1966, che ha dato il via alla versione americana dell’album di debutto dei Cream, Fresh Cream, per l’appunto.

Il video di I Feel Free:

Nella loro nativa Inghilterra, la canzone era il loro secondo singolo più apprezzato e il loro primo a raggiungere la Top 15. Caratterizzata da un ritornello rimbalzante simile a un pop che cede ad un assolo di chitarra di Clapton e che prende una svolta psichedelica per un giro blues.

Eric Clapton
Eric Clapton
TAG:
canzoni Cream Rock

ultimo aggiornamento: 19-08-2020


5 canzoni speciali dedicate ai fratelli

Il mito dei Deep Purple in 5 capolavori