Le migliori canzoni di Elio e le Storie Tese: da La terra dei cachi a Mio cuggino, i brani più iconici ed originali della band.

Nel 2017, dopo 37 anni di attività, Elio e Le Storie Tese annunciarono l’addio alle scene. Un gruppo che si è imposto – sulla scena musicale italiana – con un’originalità e con testi decisamente particolari – che ha permesso alla band di essere amata da un pubblico molto vasto. Un gruppo unico, inimitabile che rimarrà nella storia della musica italiana. Scopriamo insieme le 5 migliori canzoni della loro discografia.

Elio e Le Storie Tese: le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista con Cara Ti Amo, presente nell’album Elio Samaga Hukapan Kariyana Turu del 1989.

Il video di Cara Ti Amo:

Un pezzo iconico della discografia del gruppo che parla delle divergenze – nonché delle differenze – che intercorrono tra l’universo femminile e quello maschile

Passiamo a La terra dei cachi, brano contenuto nell’album Eat the Phikis del 1996.

Il video de La terra dei cachi:

Con questo brano, la band ottiene il secondo posto al Festival di Sanremo. Un testo ricco di modi di dire della nostra lingua, nonché di cliché e frasi fatte. Nel brano, Elio e company descrivono tutte le contraddizioni della nostra cultura, fatta sia di cose belle che di cose brutte, sia di qualità che di difetti.

C’è, poi, Born to be Abramo, brano presente nell’album Del meglio del nostro meglio Vol. 1 del 1997.

Il video di Born to be Abramo:

Il testo della canzone, oltre al famoso ritornello che riprende la canzone di Patrick Hernandez – Born to be alive – è intriso di parole e suoni di altri brani. Per questo, viene considerato uno dei testi più originali del gruppo. Nel videoclip, è presente anche il compianto Fabrizio Frizzi.

Elio
Elio

Elio e Le Storie Tese, Fossi Figo e Mio cuggino

Procediamo con Fossi Figo, brano contenuto nell’album Cicciput, pubblicato nel 2003.

Il video di Fossi Figo:

In questa canzone, vediamo la partecipazione di Gianni Morandi il quale – insieme a d Elio – racconta all’ascoltare come ci si sente a ritrovarsi ignudi alla finestra.

Infine, citiamo Mio cuggino, canzone presente nell’album Eat the Phikis del 1996. Il cugino è al centro della canzone della band che ne racconta la sua natura da cazza*o, ma anche della sua presenza costante in qualità di amico.

Il video di Mio cuggino:

TAG:
canzoni elio e le storie tese

ultimo aggiornamento: 30-07-2020


Let’s Sing presents Queen: ecco il gioco per cantare i brani del gruppo di Freddie Mercury

Billie Eilish diventa un cartone nel video di My Future