Le Vibrazioni, le canzoni più belle del gruppo di Francesco Sarcina: dal tormentone Dedicato a te al brano estivo Amore Zen con Jack la Furia.

Le Vibrazioni sono uno dei gruppi pop rock di maggior successo degli anni Duemila in Italia. Band trascinata dalla voce e dal carisma del leader Francesco Sarcina, ha saputo portare il proprio gusto per il rock in una musica pop melodica ma mai banale, riuscendo nel corso della propria carriera a trasformare di volta in volta il proprio sound e non rinunciando alle sperimentazioni. Andiamo a ripercorrere brevemente la loro carriera attraverso cinque dei loro brani più belli o rappresentativi.

Le Vibrazioni: le canzoni migliori

Le Vibrazioni
Le Vibrazioni

Le Vibrazioni – Dedicato a te

Non si può non partire da Dedicato a te. Pur essendo nati già da circa quattro anni al momento del lancio di questo singolo, è proprio con Dedicato a te che Sarcina e compagni arrivano al grande pubblico, con un successo straordinario e per certi versi inatteso.

Merito di una linea melodica orecchiabile e anche di un video che ha fatto, a modo suo, la storia dei clip musicali in Italia:

Le Vibrazioni – In una notte d’estate

Se Dedicato a te è il brano dell’exploit, In una notte d’estate è quello della conferma. Secondo singolo estratto dal primo eponomo album, riuscì in qualche misura a dimostrare che Le Vibrazioni non erano un fuoco di paglia, bensì una band arrivata nel circuito musicale mainstream per restare.

Ecco l’audio di In una notte d’estate:

Le Vibrazioni – Respiro

Forse il più bel singolo mai lanciato dalla band milanese. Siamo nel 2010, gli anni d’oro del primo album sono ormai alle spalle e Sarcina e compagni sono vicini alla fine della prima parte della loro carriera.

Decidono così di cambiare leggermente il proprio sound e di osare di più con un album, Le strade del tempo, per metà formato da pezzi pop rock piuttosto banali, e per metà da canzoni di grande spessore. Respiro fa parte di questa seconda categoria:

Le Vibrazioni – Così sbagliato

La canzone del grande ritorno. A distanza di sette anni dal loro ultimo singolo, la band milanese si riunisce nel 2017 giusto in tempo per presentarsi l’anno dopo a Sanremo (per la seconda volta) con questo bel brano, primo estratto dal loro quinto album.

Un pezzo che durante la kermesse viene presentato anche in una versione in collaborazione con Skin:

Le Vibrazioni – Amore Zen

Brano emblema del nuovo corso de Le Vibrazioni, Amore Zen è un pezzo pop rock che presenta un featuring di grande prestigio, quello con l’ex Club Dogo Jake La Furia.

Riguardo al testo di questa canzone, Sarcina ha in passato dichiarato: “Prende in giro la tendenza a voler apparire a tutti i costi. Vogliamo prendere in giro chi – pur di sentirsi integrato – finge di essere ciò che non è“. Ecco il video di Amore Zen:

TAG:
canzoni le vibrazioni

ultimo aggiornamento: 30-10-2020


Ariana Grande: fuori il nuovo album Positions

Max Pezzali: ecco il nuovo album Qualcosa di nuovo