Il direttore artistico di Sanremo 2020, Amadeus, ha presentato il Festival ai microfoni di TV Sorrisi e Canzoni.

Amadeus è pronto e non si lascia abbattere dalle polemiche. A pochi giorni dall’inizio del Festival di Sanremo, il direttore artistico ha parlato nella classica intervista a TV Sorrisi e Canzoni, raccontando sogni, speranze, attese e sensazioni su quello che sarà l’evento più importante della sua vita professionale.

Mi sento come un calzino nella lavatrice“, ha dichiarato il presentatore, che non vede l’ora di cominciare la propria avventura e mettere fine a questa lunghissima vigilia.

Amadeus risponde alle polemiche

Inevitabile toccare una delle tante polemiche che lo hanno coinvolto in questa vigilia, in particolare quello relativo alle sue dichiarazioni su Francesca Sofia Novello in conferenza stampa.

Ho semplicemente riportato quello che la stessa Francesca Sofia mi aveva detto nella nostra chiaccherata personale prima della presentazione ufficiale“, ha spiegato il conduttore, proseguendo, “quel ‘passo indietro’ non era certo inteso come una diminutio verso le donne. Forse l’avrei potuta spiegare meglio, mi dispiace se qualcuno si è sentito offeso e chiedo scusa, ma non accetto nella maniera più assoluta di passare per sessista.

Amadeus
Amadeus

Amadeus conferma gli ospiti

Ospite fisso di questo Festival sarà Tiziano Ferro. Su di lui il direttore artistico ha detto che è sempre allegro: “Col passare delle settimane ci sentiamo sempre più spesso e mi dice: ‘Voglio fare questo e poi voglio fare un’altra cosa ma non te la dico’. Mi diverte l’idea della sorpresa, di non sapere cosa farà“.

E in effetti, le sorprese sono alla base del suo Festival, la cui parola d’ordine è imprevedibilità, che per il direttore artistico porta cose negative ma anche positive.

Nel corso dell’intervista, Amadeus ha poi fatto il punto sulle presenze femminili e sugli ospiti: confermati Rula Jebreal, Diletta Leotta, Laura Chimenti, Emma D’Aquino, Georgina Rodriguez, Sabrina Salerno, Alketa Vejsiu, Antonella Clerici, Francesca Sofia Novello, Dua Lipa, Mara Venier, Roberto Benigni, Johnny Dorelli, Massimo Ranieri, Mika e Lewis Capaldi.

Non confermati, ma quasi, Al Bano e Romina, Ultimo e Zucchero. Insomma, di personaggi su quel palco ne passeranno davvero tantissimi quest’anno.

Amadeus
Amadeus

Il sogno irrealizzabile di Amadeus

Nessun accenno alla polemica che ha riguardato invece Junior Cally, addirittura a rischio esclusione per alcuni. Il direttore artistico non ne parla, ma si lascia scappare una frase importante: “Sono orgoglioso di questi artisti e delle loro canzoni“.

Chiusa questa parentesi, il direttore artistico ha voluto anche svelare due sogni che rimarranno tali, per motivi differenti: “Il primo nome cui ho pensato è stata Madonna, che però in quella settimana ha altri impegni. E poi ho un sogno irrealizzabile: avrei voluto i Queen con Freddie Mercury“.

Di seguito il video della partecipazione dei Queen al Festival nel 1984:

TAG:
Amadeus news Sanremo

ultimo aggiornamento: 23-01-2020


Sanremo 2020: Raphael Gualazzi cerca la prima vittoria tra i Big

Ozuna apre il tour europeo con una data in Italia