Lazza, Ouver2re e i due nuovi album: Re Mida (Aurum e Piano Solo)

Lazza: fuori il nuovo singolo Ouver2re

Lazza: il nuovo singolo Ouver2re e i due nuovi album in arrivo, Re Mida (Aurum) e Re Mida (Piano Solo).

Lazza ha mantenuto la promessa. Aveva assicurato ai fan che avrebbe pubblicato tre album nel 2019, e tre album pubblicherà. Il rapper-pianista ha infatti annunciato l’arrivo da altri due dischi: Re Mida (Aurum) e Re Mida (Piano Solo), completamento della trilogia iniziata con Re Mida.

Ad anticipare questi due lavori è arrivato anche un nuovo singolo, Ouver2re. Ecco tutti i dettagli sui nuovi album e su questa nuova canzone.

Lazza, Ouver2re: il nuovo singolo

Il nuovo singolo del rapper è ovviamente nel suo stile. Un brano molto interessante, diviso perfettamente a metà: nella prima parte Lazza rappa accompagnato solo dal pianoforte; nella seconda subentra la base trap, l’autotune e si alzano i toni, sostenuti anche dall’accompagnamento degli archi in sottofondo.

Un bell’esperimento che conferma ancora una volta le grandi potenzialità del rapper-pianista. Ecco l’audio di Ouver2re:

Lazza, Re Mida (Aurum) e Re Mida (Piano Solo): la tracklist

I due nuovi album di Lazza sono differenti tra loro. Il primo, Re Mida (Aurum), contiene brani inediti e collaborazioni che non sono ancora state ufficializzate. Il secondo, Re Mida (Piano Solo), presenta invece le canzoni di Re Mida riarrangiate in una nuova versione.

Queste la tracklist di Re Mida (Aurum):

Ouver2re

Gigolò (feat. xxx)

Dry (La mia ora)

Million Dollar (feat. xxx)

Frio

Questa la tracklist di Re Mida (Piano Solo):

Ouver2re

Re Mida

Morto mai

Netflix

Superman

24H

Catrame (feat. xxx, Tedua)

Desperado

Lazza aveva già presentato diverse collaborazioni, tra l’altro, sia in Re Mida che nella sua versione Deluxe. Tra i tanti artisti coinvolti vi erano Fabri Fibra, Izi, Luchè, Tedua, Gué e altri ancora. Vedremo chi saranno gli altri nomi che hanno accettato di lavorare con uno dei rapper più originali d’Italia.

Lazza
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/officialazza

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/officialazza

ultimo aggiornamento: 27-09-2019